Un'area di oltre 2.500 metri quadrati nel Parco Nazionale del Vesuvio utilizzata come discarica di rifiuti tossici. Questo quanto scoperto dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato a San Giuseppe Vesuviano.

La discarica è stata individuata a causa di esalazioni tossiche sprigionate dal terreno dai rifiuti accumulati nel corso del tempo. La discarica a cielo aperto, si trova in località Vasca di Pianillo, a ridosso dell'area protetta e non solo mette mettono in pericolo l'habitat delle specie animali e vegetali del Parco Nazionale del Vesuvio, ma possono causare gravissimi danni alla salute dei cittadini.

2013-12-12T11:06:37.73+01:002013-12-12T11:06:00+01:00truetrue1586116falsefalse376Campania/campania4131116115862013-12-12T11:06:37.807+01:0015862013-12-12T11:12:07.467+01:000/campania/scoperti-rifiuti-tossici-anche-nel-parco-del-vesuviofalse2013-12-12T11:09:16.097+01:00311161it-IT102013-12-12T11:06:00"] }
A- A+
Campania
vesuvio
 

Un'area di oltre 2.500 metri quadrati nel Parco Nazionale del Vesuvio utilizzata come discarica di rifiuti tossici. Questo quanto scoperto dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato a San Giuseppe Vesuviano.

La discarica è stata individuata a causa di esalazioni tossiche sprigionate dal terreno dai rifiuti accumulati nel corso del tempo. La discarica a cielo aperto, si trova in località Vasca di Pianillo, a ridosso dell'area protetta e non solo mette mettono in pericolo l'habitat delle specie animali e vegetali del Parco Nazionale del Vesuvio, ma possono causare gravissimi danni alla salute dei cittadini.

Tags:
vesuviorifiuti tossiciecomafia
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.