A- A+
Cinisello Balsamo
Sequestrato container di rifiuti abusivi, allontanati 8 minori dall'area

Sequestrato container di rifiuti abusivi, allontanati 8 minori dall'area

Sequestrato ieri container contenente rifiuti abusivi in via Carolina Romani, a Cinisello Balsamo. L'area di stoccaggio rifiuti si trovava ai confini con Bresso, vicino dell'Autostrada A4: circa 500 mc di materiale vario (legname, metalli, plastiche e parti elettriche) che da alcuni mesi veniva stoccato e recuperato tramite un camion attrezzato con braccio a ragno, anch'esso posto sotto sequestro. A gestire l'area di stoccaggio tre persone, una famiglia di nazionalità bosniaca e un italiano, che avevano trasformato l'area anche in residenza. Con loro vivevano infatti 8 minori dai 2 ai 14 anni, che sono stati allontanati e affidati a familiari. Le tre persone sono state denunciate per reati ambientali e per abuso edilizio.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    rifiuti abusivi
    i blog di affari
    la nomina dell'esperto per il risanamento aziendale (2)
    Angelo Andriulo
    Porto di Trieste, sgombero con gli idranti: il "potere" che spegne la rivolta
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Meglio praticare sport o fare una dieta?
    Anna Capuano


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.