Cronache

Coronavirus, Borrelli: a Lodi rientrata criticità

 

Roma, 28 feb. (askanews) - "Ieri ero al comitato operativo ed è stato segnalato che c'erano oltre 100 persone in coda in attesa di essere visitate, allo stesso momento abbiamo sentito i colleghi della sanità della Lombardia che avevano dato disposizione di rinforzare il presidio del pronto soccorso, quindi la situazione stamattina mi è stato confermato che è rientrata nella normalità. Se dico che non ci sono criticità è perché non vengono segnalate, c'è stata anche un'operazione che si fa normalmente: quando c'è sovraffollamento in qualche ospedale si potenzia o si spostano pazienti in altri ospedale per far posto a quelli da ricoverare".Così il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, durante la conferenza stampa quotidiana con l'aggiornamento dei dati sul coronavirus rispondendo a una domanda sulle criticità segnalate nell'ospedale di Lodi.