Cronache

Covid, Brusaferro: "Vaccino aiuta, ma l'epidemia non è sconfitta"

 

Roma, 12 gen. (askanews) - "Questo è un momento di speranza, è un ulteriore passo, ma non dobbiamo dimenticare che dobbiamo ancora mantenere alta l'attenzione. Il vaccino è uno strumento che ci aiuta, ma i prossimi mesi dobbiamo stare molto attenti a rispettare le misure, l'epidemia non è sconfitta. Per avere la massima efficacia nella nostra azione, occorre l'attenzione di tutti". Lo ha detto Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di sanità, a margine dell'arrivo all'Iss delle prime 47.000 dosi di vaccino anti Covid di Moderna che già a partire da oggi saranno distribuite alle Regioni.