Economia

Facebook si impegna a investire un miliardo nell'informazione

 

Milano, 24 feb. (askanews) - Facebook intende investire almeno un miliardo di dollari nel settore dell'informazione nei prossimi tre anni.L'annuncio arriva pochi giorni dopo un acceso dibattito con il governo australiano sul pagamento dovuto agli editori, un contrasto che aveva portato Facebook ad oscurare, per breve tempo, le pagine di notizie."Abbiamo investito 600 milioni di dollari dal 2018 per supportare l'industria dell'informazione e pianifichiamo almeno un miliardo di dollari in più nei prossimi tre anni", ha detto sul blog del social network Nick Clegg, vicepresidente degli affari globali di Facebook."Facebook è più che disposto a collaborare con gli editori di notizie", ha aggiunto Clegg. "Riconosciamo assolutamente che il giornalismo di qualità è al centro del funzionamento delle società aperte".Il mese scorso, Facebook ha annunciato accordi con una serie di editori nel Regno Unito, tra cui il Guardian e il Financial Times, che vedranno pubblicati i loro contenuti su Facebook News, una sezione dedicata all'interno dell'app Facebook dove si presenteranno notizie curate e personalizzate tratte da centinaia di pubblicazioni nazionali, locali e di lifestyle. Accordi simili sono attesi in Francia e Germania.