Politica

Salvini: "Se UE non cambia decreta la sua morte"

 

(Agenzia Vista) Roma, 16 febbraio 2020 Salvini se UE non cambia decreta la sua morte "Noi non ci fermiamo, continuiamo ad incontrare persone perché vogliamo esser pronti per quando questo Governo andrà a casa. La Lega ambisce a diventare il partito di riferimento dei produttori. Nel Governo si litiga su tutto, Conte è imbarazzante che va al Quirinale a chiedere aiuto". Così il leader della Lega Matteo Salvini a margine dell'iniziativa "Roma Torna Capitale" svoltasi al Palazzo dei Congressi. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev