Spettacoli

Sanremo, Gaia racconta il suo brano "Cuore amaro"

 

Roma, 25 feb. (askanews) - "'Cuore amaro' è una canzone che racconta la mia storia, per adesso breve perché ho 23 anni, ma racconto il mio vissuto. È una canzone che parla del cuore amaro che è il mio, parla di tutte le piccole vittorie che ho conquistato, anche con una testardaggine particolare e poi l'amore per la musica che sicuramente è quello primario. Racconta però anche dei momenti difficili o meglio apparentemente difficili. Ma che mi hanno fatto capire tante situazioni, mi rendessi conto che molto spesso la risposta era intrinseca in me". A raccontare il suo brano "Cuore amaro" è Gaia, ad askanews, alla sua prima partecipazione al Festival di Sanremo."E' quel quadro di consapevolezza rispetto al fatto che tante cose che mi hanno fatto soffrire in realtà sono state fondamentali per portarmi dove sono ora o dove vorrei essere in futuro. Tutto fa brodo - prosegue -. Ero una persona molto precisa, che voleva fare tutto giusto, invece ho scardinato questo principio. Sto anche lavorando sul rapporto con me stessa, voglio amarmi, voglio volermi bene, con la consapevolezza che il cuore non è solo rosso, ma ho anche subito qualche pugno".