Vista

Calderone: "Il Governo tutto condanna quanto accaduto a Satnam Singh, ferito e poi lasciato morire"

 


(Agenzia Vista) Roma, 21 giugno 2024 "Non possiamo non condannare quanto avvenuto a Cisterna di Latina al cittadino indiano Satnam Singh che ha perso la vita a 31 anni, mentre svolgeva un'attività lavorativa del tutto irregolare. E ha perso la vita perché non è stato soccorso e c'è chi ha pensato di abbandonarlo senza prestargli nessuna assistenza, nonostante le gravi ferite che aveva riportato" lo ha detto il ministro del Lavoro Marina Calderone, dopo l'incontro con i sindacati dopo il caso del bracciante indiano morto a seguito di un incidente sul lavoro a Cisterna di Latina. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev