Vista

Mattarella: "Senza corpi intermedi società più insicura e infelice"

 


(Agenzia Vista) Solferino, 23 giugno 2024 "La solidarietà ci ha sempre consentito di superare prove anche molto difficili. Chi pensa che la modernità porti con sé inevitabilmente una contrazione dei corpi intermedi della società, che il futuro ci riservi una progressiva, arida semplificazione tra istituzioni pubbliche da un lato e cittadino come singolo, senza nulla nel mezzo, ignora che una società siffatta sarebbe molto più insicura, e decisamente infelice". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a Solferino in provincia di Mantova, per la cerimonia in occasione del 160esimo anniversario della fondazione della Croce Rossa Italiana. Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev