(Adnkronos) - Secondo Andrea Graziani, fotografo, videomaker ed influencer, un fotografo che lavora per le imprese non deve essere legato all’estetica, ma deve capire come inquadrare il prodotto per venderlo al meglio.Verona, 2 maggio 2022. “Oggi, un fotografo che vuole lavorare per le aziende deve avere ben chiaro come funzionano il marketing e la comunicazione”. Parola di Andrea Graziani, fotografo che ha fatto della sua passione un mestiere. Una passione coltivata fin da bambino e che lo ha portato ad essere un vero professionista del settore, specializzato nei servizi per le imprese e nel social media marketing, essendo egli stesso influencer, con oltre 600.000 followers su Instagram.Il fotografo moderno deve interpretare la fotografia con un obiettivo preciso che è quello della vendita, non dell’estetica. Quando si tratta di realizzare campagne pubblicitarie, la creatività e il gusto per il bello non funzionano in quanto tali, ma devono essere strumentali alla vendita del prodotto da comunicare. Bisogna, innanzitutto, capire le esigenze del cliente e le caratteristiche del prodotto da fotografare, oltre al target di riferimento; da lì, l’arte, la tecnica e la visione del professionista devono essere messe al servizio della vendita.Affinché questo avvenga è necessario, quindi, che il fotografo, oltre ad avere un senso artistico e a conoscere le tecniche di fotografia, conosca bene quelle del marketing e della comunicazione ma, soprattutto, sappia come funzionino i social media. “Questa esigenza - spiega Graziani - è ancor più rilevante in questo momento storico, caratterizzato da un processo di digitalizzazione dovuto alla pandemia, che ha spostato gran parte del commercio dal fisico all’online”.In un mondo, quindi, sempre più definito dall’uso dei social media, un valore aggiunto per l’azienda è dato proprio dalla visibilità e dalla credibilità del fotografo, che per primo deve essere, come Graziani, un influencer del suo settore.CONTATTI: www.grazianiandrea.comwww.instagram.com/graziani_andrea


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.