(Bra 23 ottobre 2020) - L’Istituto di credito mette a disposizione degli studenti dell’ateneo di Pollenzo il proprio Auditorium di BraBra, 23 ottobre 2020 - BPER Banca ha stipulato nelle scorse settimane un accordo di collaborazione con l'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (CN), mettendo a disposizione degli studenti dell’ateneo il proprio Auditorium di via Sarti a Bra. L’emergenza epidemiologia Covid-19 ha infatti costretto l’UNISG a trovare nuove proposte logistiche e organizzative concordate per la ripartenza della didattica in sicurezza.Grazie all’intesa raggiunta con BPER, gli studenti hanno così potuto partecipare in presenza all’inizio delle lezioni del nuovo anno accademico del corso di laurea triennale in Scienze Gastronomiche. L’Auditorium, già attrezzato delle più moderne tecnologie, può infatti contenere circa 100 posti a sedere, al netto delle ultime normative anti Covid.Giuseppe Aimi, Direttore Regionale Piemonte e Liguria di BPER Banca, ha affermato: “Siamo felici di aver contribuito alla ripartenza in sicurezza delle lezioni degli studenti dell’UNISG. BPER, come da tradizione, coltiva e rafforza i propri rapporti con i territori, valorizzando le professionalità locali e garantendo continuità di servizio e attenzione alle esigenze locali”.Carlo Petrini, Presidente di UNISG e fondatore di Slow Food, ha invece commentato: “L’accordo raggiunto tra BPER e l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo è un passo importante, che rafforza il legame pluriennale con la galassia Slow Food e sostiene la presenza fisica di una folta delegazione internazionale di studenti nel Braidese”.Con la nascita di UNISG, nel 2004, il borgo di Pollenzo è diventato il centro di una nuova fioritura turistica, ricettiva e di attenzione al patrimonio architettonico e artistico. Al tempo stesso la città di Bra ha iniziato a ospitare studenti provenienti da tutto il mondo, vedendo poco a poco mutare il tessuto urbano cittadino e arricchendo la propria offerta ricettivo-turistica.In pochi anni Bra è diventata così una città a misura di studente e il suo piccolo e curato centro storico si è trasformato in un luogo vivace e accogliente.Per info: www.bper.it

in evidenza
Inter, piccolo lapsus di Conte Parla come se fosse l'allenatore

Champions League

Inter, piccolo lapsus di Conte
Parla come se fosse l'allenatore



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.