A- A+
Coronavirus
AstraZeneca, Lopalco: “Rischio/ beneficio resta favorevole. Morte rara”
(fonte IPA)

“Difficile dare giudizi di superficialità. È una campagna vaccinale complicata. Bisogna ragionare secondo il principio del rischio/beneficio”, così l'assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco rispondendo alla domanda su Radio 24 se da parte di alcune regioni ci sia stata superficialità riguardo agli open day per i 18enni.  La tragica morta della 18enne ligure a seguito di una trombosi ha riacceso i fari sul vaccino AstraZeneca.

“Sicuramente – aggiunge Lopalco - c’è stata scarsa chiarezza da parte degli enti regolatori. Ema comunque, quando ha licenziato il vaccino, ha detto che presenta un tasso di rischio/beneficio favorevole. Punto. Questo dai 18 in su. Poi ci sono quelle che sono le evidenze e a mano a mano che andiamo avanti la morte è un evento estremamente raro”.

Ma gli effetti positivi dei vaccini cominciano a vedersi: tutte le Regioni e le province autonome sono classificate a rischio basso tranne una, la Sardegna, a rischio moderato. È quando emerge dai dati contenuti nella bozza di monitoraggio settimanale sull'andamento dei casi di Covid, ora all'esame della cabina di regia. Scende ancora il valore medio nazionale dell'incidenza dei casi di Covid ogni 100 mila abitanti che passa a 26 rispetto al 32 della scorsa settimana. Fermo invece l'Rt nazionale allo stesso valore di 7 giorni fa: 0,68.

Commenti
    Tags:
    astrazenecalopalcovaccinovaccino astrazeneca
    in evidenza
    Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

    Paparazzati in un hotel di lusso

    Casaleggio-Sabatini, che coppia
    Mano nella mano in dolce attesa

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

    Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo


    casa, immobiliare
    motori
    Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

    Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.