A- A+
Costume
1.600 $ al mese criticando gli hamburger

McDonald, Burger King, KFC o Five Guys. Le principali catene di fast-food Usa sono il bersaglio privilegiato di John, studente e Youtubeur specializzato nella critica agli hamburger. Il giovane, che ha lanciato il suo canale TheReportOfTheWeek da più di tre anni solo come passatempo, ha raggiunto quasi 90.000 abbonati e più di 8 milioni di visualizzazioni grazie alla sua tagliente critica ai Big Mac e non solo.

Il suo successo eccezionale è certamente dovuto al suo particolare stile di abbigliamento. Durante le suoe cronache gastronomiche John è sempre vestito con strani costumi che sembrare vecchi e troppo grandi per lui. Non solo, portano i capelli pettinati indietro stile anni '50. Un look sorprendente per un giovane della sua età, soprattutto quando si tratta di criticare hamburger: "Così è come mi vesto tutti i giorni".

Il suo successo ha avuto inizio nel gennaio 2013 mentre John criticava la pizza di una grande catena di fast food. Un utente anonimo ha pubblicato il video su Reddit spiegando che questo ragazzo chiede e fa critiche gastronomiche in costume. Il video ha suscitato curiosità e il numero di visualizzazioni è esploso fino raggiungere 300.000 spettatori. John assicura che, attraverso la pubblicità, guadagna quasi 1.600 dollari al mese.

Tags:
john hamburger
in evidenza
Blasi, fuga romantica in Trentino È giallo sull'accompagnatore

Ilary in vacanza sui monti- FOTO

Blasi, fuga romantica in Trentino
È giallo sull'accompagnatore


in vetrina
ASPI, selezionate le top 20 mete dell’estate 2022 su Wonders

ASPI, selezionate le top 20 mete dell’estate 2022 su Wonders


casa, immobiliare
motori
Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto

Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.