A- A+
Costume
Ebola, Pantani e dieta: le ricerche estive degli italiani su Google
 

Italiani sempre attenti all'attualità, anche in vacanza. Lo rivela la classifica delle parole emergenti dell'estate, quelle che nell'ultimo mese sono state più cercate dagli italiani. Prima nella classifica Google Summer Zeitgeist si piazza la parola Ebola, in coincidenza con l'allarme internazionale per la diffusione del virus, seguita da nomi di personaggi famosi: secondo si piazza Bear Grylls, conduttore televisivo di una serie estrema sulla natura, protagonista di una bufala online perchè dato per morto in un incidente.

Al terzo posto si piazza Paul George seguito da Pantani, dopo le nuove indagini sulla morte del ciclista e l'ipotesi omicidio, e dalla strage di Bologna. Nella top ten entrano Sierra Leone, per l'emergenza ebola, Cala degli Infreschi, proclamata spiaggia più bella d'Italia, e situazione autostradale, ossessione di chi sta per mettersi al volante per andare in vacanza.

La cantante Emma Marrone guida la classifica dei gossip emergenti, tra i personaggi femminili spicca la collega Laura Pausini (nella gallery in basso). Impazzano le ricerche su calorie e diete: vince quella australiana. Parlando di look da spiaggia, l'outfit del momento è il costume a sacchetto da uomo. In tema beauty le tendenze consigliano il celeste per gli smalti e il lilla per gli ombretti, l'acconciatura rock batte il classico chignon.

Tags:
attualitàbellezzagoogle

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.