A- A+
Costume
Calendario Pirelli 2017, Cruz, Kidman e le altre: ecco The Cal 2017

E' stato presentato a Parigi il calendario 2017 di Peter Lindbergh, uno dei più affermati fotografi a livello internazionale. Con l'edizione 2017, che segue quella firmata da Annie Leibovitz nel 2016, il maestro tedesco diventa l'unico fotografo a essere stato chiamato a realizzare il Calendario Pirelli per la terza volta, dopo l'edizione del 1996 scattata in California nel deserto di El Mirage e quella del 2002 realizzata negli Studios della Paramount Pictures a Los Angeles.

Nel 2014, inoltre, era stato sempre Lindbergh, insieme a Patrick Demarchelier, a realizzare gli scatti celebrativi dei 50 anni del Calendario che, nato nel 1964, è giunto quest'anno alla sua 44esima edizione (tenuto conto di alcune pause nella sua pubblicazione).

"In un'epoca in cui le donne sono rappresentate dai media e ovunque come ambasciatrici di perfezione e bellezza - ha spiegato Lindbegh - ho pensato fosse importante ricordare a tutti che c'è una bellezza diversa, più reale, autentica e non manipolata dalla pubblicità o altro. Una bellezza che parla di individualità, del coraggio di essere se stessi e di sensibilità".

Il titolo "Emotional" vuole quindi sottolineare come l'intento dei suoi scatti sia stato quello "di realizzare un Calendario non sui corpi perfetti, ma sulla sensibilità e sull'emozione, spogliando l'anima dei soggetti, che diventano quindi più nudi del nudo".

foto calendario pirelli 2017 (3)Guarda la gallery - La presentazione del Calendario Pirelli 2017 nel fotoreportage del direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino 
 

Per rappresentare la sua idea di naturale bellezza e femminilità Lindbergh ha ritratto 14 attrici di fama internazionale. Per lui si sono messe in posa attrici come Nicole Kidman, Julianne Moore, Uma Thurman, Robin Wright, Penelope Cruz, Charlotte Rampling, Helen Mirren e Kate Winslet. Ma l'elenco non è finito: ci sono anche Rooney Mara, Alicia Vikander, Zhang Ziyi, Jessica Chastain, Lupita Nyong'o, Lea Seydoux. Alle attrici si è inoltre affiancata Anastasia Ignatova, docente di teoria politica presso la MGIMO, l'Università Statale di Mosca per le Relazioni Internazionali.

Scelte che testimoniano, ancora una volta, l'amore di Lindbergh per il cinema e che hanno reso la "Cité du Cinéma" di Saint Denis, uno degli studio di produzione cinematografica più importanti d'Europa, la location naturale per la tradizionale cena di gala in cui viene presentato il nuovo Calendario.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
the call 2017calendario pirelli
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


casa, immobiliare
motori
Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma

Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.