A- A+
Costume
Chiara Ferragni e il suo lato B? Tutte dal chirurgo plastico per averlo. FOTO
Fedez-Ferragni (foto Chi)

Chiara Ferragni, che lato b! Boom di ragazze dal chirurgo plastico per avere il lato B di Chiara Ferragni

 

Se negli Stati Uniti l’ultimo trend in fatto di chirurgia plastica è il Melania Makeover, ossia una serie di interventi per assomigliare alla moglie del presidente Trump, in Italia sono fashion blogger e influencer ad essere indicate sempre più frequentemente dalle pazienti come modelli a cui ispirarsi. “Le più gettonate sono Chiara Ferragni e Chiara Biasi: le pazienti portano le loro foto, o quelle di altre influencer, durante la visita per usarle come riferimento a cui ispirarsi per gli interventi di medicina e chirurgia - afferma Pierfrancesco Bove, chirurgo plastico del surgery network ChirurgiadellaBellezza, che lavora a Lecce, Salerno, Napoli, Roma, Milano e Verona ed è socio della FIME (Federazione Italiana Medici Estetici) -. La Ferragni è apprezzata soprattutto per il lato B, mentre Chiara Biasi per i tratti del viso”.


A piacere è soprattutto lo stile di vita delle blogger, a cui molte pazienti ambiscono: “Si tratta di belle ragazze, ma non irraggiungibili come le star del cinema – dice Bove -. Hanno una vita da sogno: viaggiano, frequentano alberghi di lusso, sono protagoniste di set fotografici, partecipano a eventi esclusivi di moda, cinema e televisione. Per questo sono imitate, non solo nel modo di vestire, ma anche nell'aspetto fisico”.


L’effetto social network nel mondo della chirurgia plastica non porta solo nuovi modelli fisici di riferimento, ma anche una crescente attenzione verso l’immagine: “Una volta ci si guardava allo specchio la mattina prima di uscire e, se capitava, qualche volta durante il giorno – rileva Bove -. Oggi, con i social, le persone si confrontano con il proprio aspetto a ogni ora, da angolature diverse e in situazioni sociali differenti rendendosi conto di come appaiono al resto del mondo”.
Capita così di accorgersi di particolari a cui non si era mai fatto caso: “Fino a qualche anno fa ero io che mostravo ai pazienti le differenze che, inevitabilmente, ci sono tra la parte destra e sinistra del viso e del corpo, oggi sono i pazienti a mostrarmi le asimmetrie” spiega il dottor Bove.
Anche se non sempre si può sapere quanto il desiderio di apparire più belli nei social sia un fattore determinante nella decisione di sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica, “è indubbio che, in sempre più occasioni, ci sia un collegamento” puntualizza Bove.
Il vero boom ha riguardato i glutei: “Sui social abbondano le foto in costume e sempre più pazienti chiedono di ridefinire il proprio lato B in modo reale e non solo con il fotoritocco. Di conseguenza sono cresciuti gli interventi per migliorare i cosiddetti “belfie”, in particolare liposcultura e lipofilling o filler ai glutei” aggiunge Bove. Il ritocco al seno resta comunque il più gettonato: “E’ sempre più apprezzata la smartmastoplastica, metodo di di ChirurgiadellaBellezza che consente di aumentare il seno con tempi di recupero ridotti e ottimi risultati”.
Gli interventi “top” per il viso sono botulino, filler, trattamenti per la pelle e ritocco alle labbra. Chirurgicamente, si interviene spesso sul naso: "Molti pazienti scelgono la rinoplastica in quanto insoddisfatti dell’immagine sui social. Oggi poi con la smartrinoplastica, un metodo messo a punto dal surgery network ChirurgiadellaBellezza, il post operatorio è indolore, dopo soli 4 giorni si tolgono le medicazioni e non si usano più i tanto odiati tamponi” aggiunge. In crescita anche le richieste per togliere la bolla di bichat, rendendo così il viso più sfinato, mentre una novità riguarda il doppio mento: “Fino a pochi mesi fa, l’unica soluzione per ridefinire i contorni del viso era chirurgica. Da maggio invece anche in Italia è stata introdotta Kybella, che con una punturina consente di sciogliere il grasso in eccesso. C’è da scommettere che sarà uno degli interventi più in crescita nel prossimo futuro” conclude il dottor Bove.
 

 

 

ferragni instagramfoto InstagramGuarda la gallery

 

 

 

Sicilia bedda (and being half sicilian makes me super proud) 🇮🇹 #TheBlondeSaladGoesToTaormina

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chiara ferrgani fedezfedez chiara ferragnichiara ferragni lato bchiara ferragni sexy
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.