A- A+
Costume
Conto meno salato con tanti follower. Milano, Instagram debutta al ristorante


Da oggi, 11 ottobre, a Milano è possibile pagare al ristorante in base ai follower di Instagram. Il nome del locale è ‘This is not a sushi bar’ e il conto verrà deciso in base a quanti seguaci abbiamo sul social fotografico più popolare. Il punto vendita, in zona Porta Romana, è il sesto della catena di ristoranti lanciata nel 2007 da Matteo e Tommaso Pittarello, i due fratelli padovani proprietari dell’unconventional sushi bar.

Il meccanismo con cui i clienti pagheranno - si legge su www.primaonline.it - è molto semplice, e prevede uno o più piatti gratis a seconda del numero di follower sul profilo Instagram dei clienti. Come racconta La Stampa, bisogna ordinare il primo piatto e pubblicare un post su Instagram, taggando il ristorante. In base al numero delle persone da cui ciascun cliente è seguito, cambia il numero dei piatti offerti dal locale. Da 1000 a 5mila followers si avrà diritto ad un piatto gratuito, da 5mila a 10mila saranno due, da 10mila a 50mila quattro. Da 50mila followers si passa alla fascia di ‘grande influencer’, e fino a 100mila seguaci i piatti gratis saranno otto. Per chi invece ha un profilo con più di 100mila follower, la cena sarà completamente offerta dal ristorante.

L’obiettivo dei due imprenditori, come spiegano loro stessi, è “giocare con i clienti”, non puntando ad attirare solamente i grandi influencer, ma soprattutto quelli medi e piccoli. Se il sistema decollerà, il locale riuscirà ad ottenere un ritorno economico notevole in pubblicità e visibilità attraverso le sponsorizzazioni sui social network, e in particolare Instagram, che sono i canali che oggigiorno rendono meglio.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    instagram ristorante
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

    Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.