A- A+
Costume
Effetto Egyptair, così cambia la mappa dei viaggi internazionali

Dopo il giallo del volo Egyptair, non solo l'Egitto subirà gravi conseguenze, ma anche Tunisia, Turchia, Marocco e in generale l'Europa. A sostenerlo è Raffaello Zanini, fondatore del portale Planethotel.net, in un lungo post apparso su Il Sole 24 Ore. "Quell’aereo potrebbe essere la pietra tombale del turismo egiziano per alcuni anni a venire". Tour operator, compagnia aeree e turisti da oltreoceano preferiranno andare altrove. "Visti da Los Angeles, o Boston, Cairo, Parigi e Bruxelles sono più o meno nella stessa regione, che è quella del Mediterraneo", sostiene il fondatore di Planethotel.net.

Inoltre, se per i francesi le vacanze al mare erano sinonimo di costa sud o Tunisia, Marocco ed Egitto, ora vengono ricollocate in Spagna e Italia. I russi, invece, considerati i loro problemi economici, lasciano l'Italia per la Crimea e la Bulgaria, destinazioni tranquillizzanti oltre che low cost. Anche inglesi, tedeschi e i turisti dei paesi nordici in generale, si ‘trasferiscono’ verso la Spagna, che quest’anno farà un vero boom, l’Italia, (Sicilia e Sardegna in primis, e Puglia), la Grecia, la Croazia, e la costa adriatica orientale. In questo quadro, secondo Zanini, ci guadagnano i viaggi a lungo raggio verso USA, Messico e Cuba. O le crociere nel Mediterraneo che, oltre a costituire un fenomeno a sé, sono un ulteriore motivo di crescita turistica per alcune zone a sfavore di altre.

Tags:
egyptair come cambiano viaggi
in evidenza
Estate in crisi. Inattesa svolta Arrivano fresco e forti piogge

Meteo, cambia tutto

Estate in crisi. Inattesa svolta
Arrivano fresco e forti piogge


in vetrina
Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma

Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma


casa, immobiliare
motori
Dacia Jogger debutta sul mercato italiano

Dacia Jogger debutta sul mercato italiano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.