A- A+
Costume
Design Week/ "La grande bellezza" illumina anche Milano. Le immagini

"Stiamo per entrare nella settimana di manifestazioni del Salone del mobile, forse la più famosa al mondo, e iniziative come questa non fanno che rilanciarla: spero che il successo sia pari alle aspettative". Il commento è dell'assessore al Commercio Franco D'Alfonso, all'hotel Baglioni di via Senato per la presentazione di "Alberi di luce - Tree of light", un evento promosso dall'associazione Amici di via della Spiga con il patrocinio del Comune.

L'idea è quella di "creare un percorso urbano dedicato ad ambiente, luce e design, una installazione all'aria aperta di oltre trenta 'alberi di luce' sorretti da grandi vasi firmati dal designer Tomaso Schiaffino, art director di Bellaria design", spiegano gli organizzatori. Un evento che è anche un tributo a "La Grande bellezza", il film premio Oscar di Paolo Sorrentino che ha ospitato gli alberi di luce nelle scene notturne ambientate a Roma. "Questa è un'iniziativa per ritrovare il piacere di passeggiare in una via storica della cittÖ, vogliamo credere in un futuro non solo commerciale, celebrare il passato e accompagnare la via nel futuro", ha detto Raffaella Banchero, vicepresidente dell'associazione.

"Milano un tempo era famosa solo per il business, ora per molto altro, e i turisti riconoscono che in via della Spiga c'è una delle anime della città", ha aggiunto D'Alfonso. "Ora l'albero 'torna a casa', e a Milano un'idea creativa come questa sarà certamente apprezzata", ha concluso l'assessore. L'inaugurazione degli alberi di luce e la loro accensione ufficiale si terrà il prossimo lunedì 7 aprile alle 19.

Tags:
la grande bellezzasorrentinomilanodesign week
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo


casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.