A- A+
Costume
Hotellerie e extralberghiero bilancio positivo ad HospitalitySud

La seconda edizione di HospitalitySud, il Salone dedicato alle forniture, ai servizi e alla formazione per l'hotellerie e l'extralberghiero, ideato e organizzato dalla Leader srl, ha chiuso la due giorni napoletana con un bilancio positivo di 2.500 presenze confermando la crescita record dell'industria turistica nel Sud Italia. HospitalitySud è da due anni l'unico appuntamento del Centro Sud Italia per gli operatori e i professionisti del mondo HoReCa, in particolare titolari, manager, impiegati e consulenti di hotel; resort, ville, dimore storiche; relais, country house, agriturismi; villaggi, camping; affittacamere, bed and breakfast, case vacanza; ostelli; terme. "Un'opportunità unica –sottolinea l’ideatore e direttore della rassegna, Ugo Picarelli- per avvicinarsi alle più importanti aziende che si occupano di forniture e servizi dedicati al mondo dell'ospitalità, con 70 espositori provenienti da dieci regioni italiane (Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Sicilia, Toscana, Trentino-Alto Adige, Umbria, Veneto) che hanno presentato le loro proposte in 46 diversi settori merceologici”. Oltre 80 i relatori nei trenta incontri di aggiornamento, ai quali i visitatori hanno avuto accesso gratuito, così come per il Salone espositivo. Soddisfatti gli espositori, che hanno sottolineato quanto l'evento sia stato utile per ampliare il bacino dei clienti e sondare il potenziale del mercato del Sud Italia, territorio di vocazione per le attività turistiche, che sta vivendo un particolare sviluppo. “La soddisfazione per i contatti acquisiti e la riconferma per il prossimo anno di importanti aziende non solo nazionali, presenti solitamente ad altre fiere, sono la dimostrazione della sfida vinta dalla fiera”, sottolinea Picarelli. “L'edizione di HospitalitySud a Napoli -afferma ancora- ci conforta del fatto che ci sono tutte le condizioni perché un appuntamento del genere possa essere davvero un riferimento annuale per il mondo dell'ospitalità del Sud Italia. Le considerazioni da parte degli espositori, infatti, sono state tutte positive, specie per la partecipazione numerosa dell'offerta extralberghiera, che di fatto testimonia l'interesse crescente a prendere in considerazione ogni attività legata all'aggiornamento professionale, alla formazione oltre che all'approfondita conoscenza delle merceologie d'interesse. Già nelle prossime settimane lanceremo le nuove date, sempre alla fine di febbraio 2020 nella straordinaria location della Stazione Marittima di Napoli. Avere la presenza delle autorità cittadine, regionali e i massimi esponenti nazionali delle organizzazioni datoriali e di settore è stato ed è per noi ulteriore motivo di orgoglio”.  

Commenti
    Tags:
    napolicagnadinotiberio
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    i più visti
    in vetrina
    Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

    Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

    Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.