A- A+
Costume
Doccia gelata per la lotta alla Sla. Le foto dei vip che l'hanno fatta

Il sito della ALS Association, associazione americana per la lotta alla Sla

LA DOCCIA DI RENZI: VIDEO

Si chiama "Ice Bucket Challenge" e spopola in tutto il mondo, tra vip e non solo. Era partita come iniziativa per raccolta fondi per la lotta contro la SLA, è diventato anche un modo per divertirsi fra vip. Dopo Belen, ecco Elisabetta Canalis e Andrea Agnelli. Ma ci sono anche Fiorello, Jovanotti, Buffon... (guarda la gallery in alto).

SHAKIRA NOMINA IL PAPA - Papa Francesco aderira' all'Ice Bucket Challenge? Dopo la nomination al Pontefice fatta dalla cantante Shakira, insieme al compagno, il calciatore Gerard Pique', in molti sono pronti a scommettere sulla sfida del secolo... E sembra che proprio l'ultimo tweet di Papa Francesco si riferisca al fenomeno, ormai virale che campeggia su tutti i social network. "Un cristiano sa dare. La sua vita e' piena di atti generosi - ma nascosti - verso il prossimo", ha scritto Bergoglio sul suo account Pontifex, quasi a voler sottolineare che non basti un gesto eclatante come le secchiate d'acqua gelata, per raccogliere fondi per la lotta alla Sla. Ma vista la recente donazione - come contributo personale - di un milione di dollari ai rifugiati iracheni in Kurdistan, potrebbe arrivare un segno d'attenzione anche verso questa campagna. Nessuna conferma dal Vaticano ma Papa Francesco ci ha abituati a gesti fuori dall'ordinario e potrebbe stupirci ancora...

DOCCIA ANCHE PER RENZI - Doccia gelata come promesso per Matteo Renzi. Il premier si e' gettato addosso un secchio di acqua gelata, a sostegno della lotta per la cura della Sla ed ha 'nominato' Roberto Baggio, un suo amico medico che cura appunto la malattia neurodegenerativa e i direttori dei giornali, per far proseguire l'iniziative benefica.

Renzi, in pantaloncini e camicia azzurra si e' rovesciato un secchio di acqua gelata sul prato dell'hotel in cui soggiorna. "Ringrazio Lorenzo Jovanotti e Fiorello. Ho conosciuto la battaglia contro la Sla attraverso Stefano Borgonovo, che ha giocato anche nella Fiorentina". "Se questo piccolo gesto puo' dare forza alla battaglia contro la Sla lo faccio volentieri - ha detto il premier -. Nomino Roberto Baggio che ha combattuto questa battaglia accanto a Borgonuovo", il suo amico medico che cura appunto questa malattia e "poi vorrei che una secchiata d'acqua se la versassero anche i direttori di tutte le riviste, i giornali e i telegiornali, segno che di Sla non si parla solo in questa occasione". Renzi era stato 'nominato' appunto da Lorenzo Jovannotti e Beppe Fiorello.

L'INIZIATIVA NEI CAMPEGGI - Ma ora anche le persone comuni possono contribuire alla ricerca contro la Sla partecipando a una maxi-doccia gelata in 13 campeggi italiani di ECV Group, marchio del turismo all'aria aperta con sede a Firenze dove sono presenti quasi 30.000 persone in alta stagione nelle varie strutture. Primo flash-mob a Figline Valdarno il 25 agosto con mille persone a bordo piscina, poi negli altri campeggi. Chi partecipa deve postare un video e donare un euro per la ricerca.

 

Tags:
ice bucket challengedocciavipsla
Loading...
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida

Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.