A- A+
Costume
Il lusso online? Vale il 7%. Boom grazie a giovani cinesi e americani

Le vendite online incidono per il 7% sul mercato globale del lusso. Il trend conferma quanto già segnalato da alcune griffe della moda, per esempio Versace. A certificare la soglia, come riporta Pambianco, è un report di Credit Suisse, che ha analizzato il comparto del lusso nel 2015: il settore, lo scorso anno, ha superato i mille miliardi di euro, in crescita del 5% a cambi costanti, dimostrando di aver subìto un impatto relativo dalla crisi economica. I cinesi, ancora una volta, sono stati i maggiori consumatori di beni di fascia alta, seguiti da americani ed europei. Le vendite sul web, “in crescita sostanziale da 12 anni a questa parte” (nel 2009 contavano solo per il 2%), sono aumentate soprattutto grazie al “boom di acquisti da parte delle generazioni più giovani”, fenomeno particolarmente rilevante nelle Americhe.  

Tags:
lusso online quanto vale
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.