A- A+
Costume

Dopo la tendenza del selfie, dilagata nel 2013 tra vip e non (nella gallery a lato Belen Rodriguez, Elisabetta canalis, Gisele Bundchen, Nicole Minetti), ecco una nuova idea nascere dai social network e che di sicuro farà tendenza. Trasformare le foto di Instagram in un film. C'è chi lo ha già fatto e la sua creazione sta facendo il giro della Rete. "An Instagram short film" è un cortometraggio di nemmeno due minuti realizzato da Thomas Jullien, di professione art director, grazie al supporto di 852 instagrammers che gli hanno fornito i loro scatti.

Dai paesaggi in giro per il mondo, ai selfie con dettagli del proprio corpo agli scatti di vita personale al food. Uno spaccato di umanità a ritmo di musica. Il risultato? Siamo "tutti diversi ma tutti uguali", perchè comunque i nostri scatti si somigliano tutti, in qualsiasi parte del mondo si viva. 

Tags:
instagramfilm
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce

smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.