A- A+
Costume
La storia di Kai, un cane con la valigia

A volte la vita di canile si incrocia con quella di strada ed in particolare con quella di un cane maltrattato. Kai non è un cane del nostro canile, anche se ne abbiamo uno della stessa razza abbandonato molto giovane. E' uno Shar Pei diventato famoso perché abbandonato da pochi giorni a tre anni di età in una stazione ferroviaria in Scozia dai suoi (poco) proprietari con una valigia piena dei suoi effetti "canini", giochi, ciotola, coperta, quasi a voler eliminare ogni segno della sua presenza nella vecchia casa. Dopo lo scatto della sua foto, nel momento del ritrovamento, il povero cane è diventato davvero molto famoso, come solo la rete sa fare.

La sua fama è nota nel Regno Unito, Stati Uniti, Perù e nella Cina stessa, paese di origine di questa razza che deve ancora decidere se Kai debba fare compagnia ad un essere umano o diventare un arrosto condito con i loro amati litchi, ovviamente spero presto decidano definitivamente per la prima ipotesi. Molte associazioni animaliste lavorano attivamente in Cina con l'ausilio delle persone locali sempre più sensibili nei confronti degli animali e delle loro sofferenze, la strada è ancora lunga ma i sognatori non demordono. Kai è un cane dolcissimo, ha gia molte famiglie che lo hanno richiesto in adozione, ovviamente lui arriverà nella nuova casa insieme alla sua valigia che contiene anche gli odori a lui familiari che tanto lo rassicurano in un momento così difficile, ma dovrà abituarsi ai nuovi odori, a quelli dei nuovi padroni che con molto affetto cercheranno di portarlo in fretta nella intimità della nuova casa. I cani abbandonati hanno tutti una "valigia interna" piena di ricordi e di domande. Per alcuni sono talmente brutti che l'abbondono è una liberazione, per altri il luogo dell'abbandono ossia la strada diventa la loro morte mentre per chi sopravvive la domanda è una sola "perché"? Bene, facciamocela anche noi una domanda, perché stiamo per adottare un cane? Quella risposta sarà davvero importante, 'riempirà' tante valigie sensibili, sensibili come solo gli animali possono essere.

Tags:
kai
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.

Error processing SSI file