A- A+
Costume
Rivalutato il cibo spazzatura. Cheeseburger e tequila? Fanno dimagrire

Il cibo spazzatura non fa male al cuore e la tequila fa dimagrire. Sono le due inaspettate conclusioni alle quali è giunto uno studio americano. "Chi consuma livelli alti di grassi saturi non rischia più degli altri di soffrire di cuore o di obesità".

La ricerca, pubblicata dal New York Times, afferma che un 'cheeseburger' o un pezzo di pizza carica di formaggio non fanno così male alla salute come si è sempre creduto. Secondo il team di ricercatori, guidati dal dottor Rajiv Chowdhury della Cambridge University, le persone che consumano livelli abbastanza alti di grassi saturi, come quelli che si trovano in carne, burro o formaggio, non soffrono di malattie cardiovascolari in misura maggiore di chi ne assume meno.

Allo stesso tempo una clamorosa scoperta sulla tequila. Un gruppo di esperti sostiene che la nuova arma nella lotta all'obesità potrebbe essere la tequila. Negli esperimenti effettuati sui topi, infatti, sembra che gli zuccheri naturali contenuti nell'agave, la pianta da cui deriva la tequila, che potrebbe dunque essere usata come dolcificante naturale, proteggano contro l'obesità e il diabete di tipo 2,.

Tags:
tequilaobesitàdieta

i più visti

casa, immobiliare
motori
Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.