A- A+
Costume
Cina: spopola l'app che aiuta i gay a combinare matrimoni di facciata

Si chiama Queers, e' cinese e aiuta gay e lesbiche a combinare matrimoni di facciata: e' l'app del momento che piu' spopola all'interno della comunita' LGBT della Cina dove, sebbene l'omosessualita' sia stata depenalizzata nel 1997, manifestare liberamente il proprio orientamento sessuale e' ancora un traguardo lontano. E spesso il tabu' inizia tra le mura domestiche. La soluzione Bill Zhong, 23 anni, l'ha trovata in Queers - che in slang inglese significa "finocchio" -: e' bastato inserire il numero di telefono e pochi altri dati personali e in pochi minuti si e' ritrovato connesso a una rete di oltre 4.000 donne lesbiche in cerca di un marito (gay) per far felice la propria famiglia e 'salvare la faccia'. 

L'app e' stata lanciata lo scorso 5 gennaio e in sole due settimane conta gia' oltre 10mila utenti registrati, ha riferito al SCMP il co-fondatore di Queers, Liao Zhuoying. L'applicazione e' una costola dei siti di incontri Gaypark e Lespark, su cui e' stato condotto un sondaggio preliminare per misurare l'indice di gradimento. Questo tipo di unione - xinhun in cinese - non e' nuova: il termine ha fatto la sua comparsa sui forum online nel 2005. "Xinhun non e' basato sull'amore" ha spiegato al South China Morning Post Stephanie Wang, ricercatrice. "Qualsiasi termine e condizione puo' essere messa sul tavolo". In questo senso, Chinagayles.com - la piu' grande piattaforma di incontri focalizzati al matrimonio di facciata - fornisce anche    esempi di contratti pre-matrimoniali come guida alle coppie per quanto riguarda la gestione dei beni, dei figli e dell'eredita'. Il matrimonio e' una bugia bianca, ma i beni sono concreti, continua Wang. "Senza indicazioni accurate in materia, la gestione delle spese puo' diventare un focolaio di conflitti". 

Tags:
matrimonigaycina
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs

Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs

motori
Nasce la partnership tra Koelliker e Pininfarina

Nasce la partnership tra Koelliker e Pininfarina

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.