A- A+
Costume
Medicina dolce per la cura di anima e corpo
JEAN-CLAUDE BERTON

di Paola Serristori

 

Vivere nel presente è la chiave del benessere. Gli psicoterapeuti consigliano di liberare la coscienza dalle emozioni negative. Le culture orientali, con le loro tradizionali discipline di meditazione, forniscono il migliore strumento: la respirazione profonda. Al Salon Bien-Etre Médicine Douce & Thalasso di Parigi la salute si mantiene riarmonizzando le energie interiori con le leggi della natura. “La comunicazione del pensiero attraverso la voce ha un potere enorme – spiega Jean-Pierre Chamodot, chinesiterapista svizzero e ricercatore nel campo della medicina quantistica – sulla liberazione, o al contrario sull’accumulo, di energie negative, che bloccano muscoli ed articolazioni. Le vibrazioni che inviamo al nostro corpo possono farlo ammalare. Al contrario, col lavoro costante di indirizzo di vibrazioni positive si ottengono risultati evidenti non solo emozionali, ma anche nella funzionalità fisica.” La terapia che ha messo a punto è LHCP (Libération Holographique du Coeur Péricarde). Al salone di Parigi ha organizzato atelier col pubblico e molti partecipanti hanno ammesso di avere raggiunto una maggiore mobilità delle anche seguendo le istruzioni vocali di Chamodot.

La psicoterapia fondata dal dottor Roger Vittoz nella seconda metà dell’Ottocento si basa sulla riscoperta dei cinque sensi. Quello che, con altre parole, significare “stare all’ascolto di se stessi, delle proprie sensazioni e bisogni”, per prevenire depressioni, burn-out, difficoltà di concentrazione e di attenzione. L’obiettivo è raggiungere un equilibrio armonioso tra le funzioni principali del cervello: la recettività e la reazione.

POLTRONE DA MEDITAZIONE IN CEDROPOLTRONE DA MEDITAZIONE IN CEDRO
 

Ma all’origine della gran parte dei mali dell’adulto c’è l’infanzia. Qualcosa che non ha funzionato per il bambino nel rapporto coi genitori. Coeur d’enfant (Cuore di bambino) è il metodo elaborato nel 1990 dalla coppia di psicoterapeuti Marie France ed Emmanuel Ballet de Coquereaumont, che hanno pubblicato diversi libri, di cui l’ultimo s’intitola L’Oracle de l’enfant intérieur (L’Oracolo del bambino interiore, per ora solo disponibile in francese). La dinamica per evolvere è fondamentalmente riconnessione e riconciliazione con la parte interiore ferita. “Il bambino sofferente che eravamo è presente sino alla fine dei nostri giorni – sottolinea Emmanuel Ballet de Coquereaumont –, nella vita adulta di oggi è un bambino che si è adattato a qualcosa, ma non ha dimenticato. Dobbiamo essere per lui un buon genitore, fornirgli amore e gratitudine, diventare testimoni della sua storia e della compassione che meritava e non ha ricevuto. La metodica integra psicologia ed arte (disegno, pittura, collage, danza), che esercita un’influenza positiva sull’emisfero destro del cervello.

Sulle emozioni del bambino-adulto si concentra anche Muriel Jarousseau: “Se un bambino ha paura non è in grado di porre dei limiti a questo sentimento. Non conosce il mondo se non nella rappresentazione che gliene forniscono le figure di riferimento, i genitori. Dunque anche il tono della voce con cui ci rivolgiamo ad un bambino può causare un’emozione che crea una ferita interiore. Oggi dobbiamo dirgli: sono qui per te, per aiutarti.”

Monia Jourdan, che si definisce facilitatrice di benessere, è diplomata in sofrologia e raccomanda di ritagliare per sé dieci minuti al giorno per evacuare lo stress compiendo pochi semplici gesti accompagnati dalla respirazione ventrale profonda. Spesso le persone depresse dormono poco o male. Per recuperare le energie durante il giorno ha messo a punto un protocollo di “siesta-flash” che in pochi minuti consente un rilassamento profondo: in breve, consiste nel sedersi in modo confortevole, non necessariamente lontano da fonti di rumore, ma con l’attenzione centrata sulla respirazione ventrale lenta, le braccia che pendono ai lati della sedia, nella mano opposta a quella utilizzata per i gesti quotidiani tenere una penna tra indice e pollice, e continuare ad ascoltare il ritmo della respirazione sino a che il rilassamento sarà così profondo da rilasciare inconsciamente la presa sulla penna.

Didier Joire unisce alla respirazione le tecniche dell’ipnotismo. Nel suo studio di Cannes lavora soprattutto sulla mancanza di autostima dei pazienti. Il metodo Hyptnotisme Universelle (Ipnotismo Universale) va alla ricerca dei ricordi positivi per aprire il percorso di arricchimento energetico.

L’arbre intérieur (L’albero interiore) è la terapia di armonizzazione emozionale di Régis Grouard, basata sulla medicina quantistica. La finalità è ripulire la coscienza di tutte le emozioni negative, ricreando le scene che le hanno provocate e fornendo una diversa interpretazione al sentimento provato. Allo stesso modo vengono trattate le credenze autolimitanti, come quando ci ripetiamo che non siamo capaci di fare qualcosa.

Le novità in fatto di alimentazione sono la ricerca dell’equilibrio dell’organismo. Il cioccolato è fonte di benessere del cervello. Un produttore francese ha realizzato la chimera degli amanti del cacao e salutisti, con tanto di brevetto. Si chiama Omegachoco: fave di cacao e semi di lino preservano la ricchezza in magnesio grazie al procedimento di preparazione che non supera la temperatura di 42°. Non è solo un piacere da gourmet (ha vinto la Medaille d’Or al Salon des Inventions di Ginevra, settore Alimentazione-Salute-Igiene). La formula è stata creata da Jean-Claude Berton, che già nel 1981 aveva aperto la marca di cioccolato biologico artigianale Chocolaterie Berton. Berton si è circondato di pareri di ricercatori scientifici (esperti in nutrizione, microbiologia, cardiologia, agro-ecologia) mentre portava avanti lo studio sulle proprietà nutrizionali del cacao. In oltre quarant’anni di attività come maestro cioccolatiere ha unito le qualità di componenti pregiate (olio di argan, semi di lino, zafferano) al piacere del sapore. Nel 2015 è stato invitato da Alzheimer’s Association Francia a tenere una conferenza sul cioccolato e sostiene la ricerca sul cuore. Con la formula di Omegachoco è riuscito ad equilibrare il rapporto Omega3-Omega6 (che contrasta i benefici e può causare infiammazione), riducendo i grassi saturi senza rinunciare alla percentuale ed all’aroma del cacao. Le analisi nutrizionali hanno verificato che anche a 17 mesi dalla data di fabbricazione l’apporto di Omega3 rimane stabile. “Volevo ottenere un prodotto di eccellenza con una forte personalità – dichiara ad Affari – come il cognac ed il vino bordeaux, ma con in più il beneficio per la salute. L’indice glicemico di Omegachoco è 21. Mi onoro di avere conosciuto il professore Christian Cabrol, che ha effettuato il primo trapianto di cuore in Europa. Oggi sostengo la fondazione sulla ricerca cardiaca, costituita in suo onore.” La sua attività di studioso dei benefici del cioccolato è documentata nei libri che ha pubblicato nell’arco della lunga carriera. “Per ottenere i maggiori effetti – consiglia Berton – separare due quadrati di cioccolato e collocarli ai lati del palato, lasciandoli fondere. Il cioccolato non va ingurgitato in modo additivo.”

Nella sezione supplementi alimentari, Asieco commercializza Estratto puro di Ginseng proveniente dalla Corea del Sud, in concentrazione maggiore rispetto ad altre marche (superiore a 21,5 mg/g), le composte di zenzero, aloe vera, limone di Corea, e le tisane biologiche, tra cui Ibisco, Moringa, Jiaogulan, un’erba che cresce a 1500 metri tra Corea del Sud, Vietnam, Cina, dalle proprietà anti-ossidanti, utilizzata nella medicina tradizionali, nota col nome di “pianta dell’immortalità”.

Per l’arredo-casa al Salon du Bien Etre Medicine Douce & Thalasso hanno avuto un gran successo le poltrone-sculture in cedro centenario di recupero – alberi caduti o malati, nel Sud-Ovest della Francia –  realizzate da Philippe Bray molando ed intagliando i tronchi rispettando la forma originaria. La collezione di poltrone e sedie da meditazione si chiama Arbre de vie. I prezzi vanno da 1200 a 5500 euro.

 

Commenti
    Tags:
    salon bien etre médicine & thalassomedicina dolce
    in evidenza
    Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

    Sport

    Dazn spegne i rumors sulla Leotta
    E' confermata sulla Serie A. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes partnership con Phi Beach

    Mercedes partnership con Phi Beach


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.