A- A+
Costume

E' ormai un fenomeno allarmante negli Stati Uniti e, come ogni nuova moda che nasce oltreoceano, si teme possa arrivare anche in Europa. Il divertimento dei giovani americani? Colpire gli ignari passanti con un solo pugno sul viso, facendo perdere loro i sensi.

Una tendenza che viene portata avanti soprattutto per puro divertimento, anche se non manca chi ne approfitta per alleggerire le tasche o la borsetta del malcapitato di turno. Tre le vittime finora.

E' diffusa in modo inquietante soprattutto tra le gang di ragazzi di colore e nei quartieri poveri delle grandi città. In primis New York dove le strade di Brooklyn diventano improvvisati ring con tanto di pubblico a vedere e valutare la prestazione.

A documentare tutto questo ci sono i filmati realizzati dalle telecamere dei circuiti di sorveglianza, ma anche tanti video fatti con i cellulari e postati sul web dagli amici per mostrare a tutti la bravata. L'obiettivo? Vedere se hai fegato per mandare qualcuno al tappeto...

Tags:
modacazzottofacciaknockout
in evidenza
Noemi-Totti, le voci di un bebè Misteriosa trasferta in yacht

La nuova fiamma - FOTO

Noemi-Totti, le voci di un bebè
Misteriosa trasferta in yacht


in vetrina
Bianchi, presentata la nuova gamma di biciclette e-Vertic

Bianchi, presentata la nuova gamma di biciclette e-Vertic


casa, immobiliare
motori
Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile

Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.