A- A+
Costume
Moda, solo un'azienda su 4 amministrata da donne. Allarme gender gap
Foto Ipa / LaPresse

Un’industria che si rivolge soprattutto alle donne, che ne sono il vero motore per la loro forza d'acquisto, ma che è amministrata quasi esclusivamente da uomini. Il gender gap nei posti di comando del settore fashion non si abbatte. Lo evidenzia "The glass runway", studio di prossima pubblicazione, anticipato dal Nyt e redatto dal Council of fashion designers of America, Glamour e McKinsey & Company, come riporta PambiancoNews. Le donne rappresentano l’85% delle laureate nei principali istituti di moda americani, ma i ruoli chiave ricoperti da nomi femminili sono ben pochi. Nel 2015, solo il 14% delle maggiori industrie del settore moda era amministrato da donne, e ancora la oggi la situazione non sembra migliorata.

Se dal punto di vista delle diversità di orientamento sessuale e taglia nella moda sono stati fatti vari passi avanti, così non è per quanto riguarda i posti di comando.  I salari delle donne del settore sono meno alti, proprio perché a guadagnare di più sono funzionari che ricoprono ruoli all’apice delle aziende, solitamente uomini. Il settore moda non ostacolerebbe l’ingresso delle donne, bensì l’avanzamento di carriera.

La disparità rimane anche per la direzione creativa. Pochi i casi di donne a capo di importanti luxury brand (ad eccezione delle fondatrici di storiche maison): Sarah Burton (Alexander McQueen), Maria Grazia Chiuri (Dior), Clare Waight Keller (Givenchy) e Natacha Ramsay-Levi (Chloé).

Tags:
moda amministrata donnemoda gender gapaziende moda donne
in evidenza
Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

Colpo di tele-mercato

Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
Arriva la "nuova" Diletta Leotta

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.