A- A+
Costume
San Valentino, ecco come tenersi l'amante
(foto Instagram)

San Valentino, la festa degli innamorati. Sì, ma di chi? Della compagna di vita - moglie, convivente, fidanzata - o… dell’altra? È questa la domanda che si è posto Gleeden, il portale di incontri extraconiugali leader in Italia ed Europa con oltre 3.3 milioni di iscritti, che ha voluto interrogare la community italiana per sapere con chi, tra moglie e amante, gli uomini sposati passeranno la ricorrenza.

7 italiani su 10 vedranno l’amante per San Valentino

Grazie ai risultati di un sondaggio condotto su oltre 8.000 uomini iscritti al sito, Gleeden ha scoperto come (e, soprattutto, con chi) gli italiani sposati o in coppia passeranno il giorno di San Valentino.

Se il 27% rimane fedele alla partner ufficiale (almeno nelle 24 ore della ricorrenza), il 73% degli intervistati ha dichiarato che non rinuncerà a trascorrere qualche ora in compagnia dell’amante. Di questi, il 14% festeggerà solo con quest’ultima, ma la maggioranza (59%) terrà il piede in due scarpe e cercherà di accontentare entrambe le sue donne.

I maschi italiani sembrano – come sempre – volere la botte piena e la moglie ubriaca. Anche a San Valentino. Tant’è che anche quel 27% di partner “fedeli”, tanto fedeli poi non lo sono… Se dedicheranno San Valentino alla compagna ufficiale, infatti, è perché hanno già festeggiato il giorno prima con quella ufficiosa. Il 69% celebrerà il 13 febbraio il famoso “Mistress Day”, ovvero la giornata che precede san Valentino e che negli USA è diventata la giornata nazionale degli amanti clandestini.

Passando alle scuse, cosa inventano gli uomini infedeli per riuscire nell’intento di non rinunciare all’amante nemmeno nel giorno dedicato alla coppia ufficiale? Il 54% conterà sul classico imprevisto di lavoro, mentre il 32% darà la colpa a un amico. Il 14%, infine, si affiderà alla proverbiale inaffidabilità dei mezzi pubblici o si inventerà traffico e code immaginarie in tangenziale.

Per quanto riguarda, invece, il momento della giornata da dedicare alla scappatella, la pausa pranzo sarà il più gettonato (38%), seguito dall’aperitivo (17%) e dalle ore precedenti l’orario di ufficio (17%). Un buon 22% conta tuttavia di passare l’intera notte con la propria amante.  

Gli uomini italiani sono più generosi con l’amante

Rose rosse, cioccolatini, un gioiello… la tradizione vuole che a San Valentino spetti agli uomini coccolare in maniera speciale le donne della loro vita e riempirle di attenzioni. E così come la compagna ufficiale ha diritto al suo regalo, lo stesso – se non di più – spetta anche all’amante!

Da quanto emerso dal sondaggio, infatti, è proprio a quest’ultima che gli uomini italiani sembrano riservare un occhio di riguardo in più. Anche dal punto di vista economico.

Tra coloro che contano di fare un regalo, il 46% dedicherà il budget più alto all’amante: oltre 100€, contro i 20€ spesi per la moglie. D’altronde basta vedere la diversa tipologia di regalo per capire il perché di questa differenza di prezzo. Alla partner ufficiale spetteranno le rose rosse (63%), i cioccolatini (58%) e/o il profumo di rito (21%); l’amante scarterà pacchettini contenenti lingerie sexy (63%), gioielli (26%), un weekend a sorpresa (32%), se non addirittura un sex toy (17%). Più, ovviamente, un bouquet di fragranti rose rosse.

Inutile chiedersi quale sia il messaggio nascosto in questi regali… Una notte speciale non ha prezzo, per tutto il resto c’è Mastercard.

Con la moglie si mangia... con l’amante si fa altro!

A San Valentino è di rigore trascorrere una serata romantica con la persona amata. Ma anche qui, il sondaggio di Gleeden rivela come il programma riservato alla partner ufficiale non sia esattamente lo stesso di quello pensato per l’amante…

Se alla moglie/fidanzata spetterà la rituale cenetta al lume di candela, a casa (51%) o al ristorante (44%), l’amante si aggiudica invece momenti bollenti in una camera d’hotel (72%). Sarà l’occasione perfetta per sfoggiare la biancheria sexy appena ricevuta o di usare il nuovo sex toy.

Perché una cosa è certa: San Valentino con l’amante, per gli uomini sposati, significa sesso! L’89% degli intervistati prevede, infatti, di fare almeno qualche ora di ginnastica orizzontale in compagnia dell’altra. E non perché lo vuole la tradizione.

E con la moglie? Tra coloro che faranno l’amore con le proprie compagne (62%), il 51% lo farà per abitudine e il 38% solo per non deludere le aspettative di lei…

Iscriviti alla newsletter
Tags:
san valentino amanteamante san valentinocome tenersi amante
in evidenza
Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

Nino Cerruti

Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid


casa, immobiliare
motori
Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.