A- A+
Costume
Sesso all'aperto, agli italiani piace in macchina o in spiaggia

Sesso all'aria aperta

Il brand leader nel settore dei sex toy LELO ha indagato tra le abitudini sessuali di oltre 10 mila persone in tutto il mondo, dal sondaggio è emerso che gli italiani amano fare sesso in macchina (95%) e sulla spiaggia (72%). 

Parlare di sesso e numeri è sempre una combinazione vincente, la curiosità ci spinge a cercare paragoni con gli altri e a indagare le abitudini sessuali di tutto il mondo. Ora che - a poco a poco - si sta ricominciando a uscire di casa e a fare attività all’aperto LELO, brand leader nel settore dei sex toy e amante dei sondaggi, ha fatto qualche domanda a più di 10 mila persone per scoprire le loro abitudini quando si parla di sesso en plein air.

Sesso in macchina e in spiaggia

A livello globale, l’89% dei partecipanti ha dichiarato di avere avuto almeno un rapporto sessuale in macchina e il 23% di questi è di età compresa tra i 31 e i 40 anni. L’Italia si aggiudica il primo posto con il 95% di risposte affermative, seguita dagli Stati Uniti (93%), terzo posto del podio alla Francia con l’82%.

Più della metà degli intervistati (56%) ha fatto sesso sulla spiaggia almeno una volta nella loro vita. Anche in questo caso gli italiani si aggiudicano il primato, con il 72% di amanti del sesso sulla spiaggia, seguiti dagli spagnoli (69%).

Sesso in piscina

I partecipanti al sondaggio di LELO, ancora più del sesso sulla spiaggia preferiscono il sesso in piscina: il 70% di questi ha infatti provato l’esperienza del sesso in piscina, particolarmente apprezzato dai fan di LELO americani.

Sesso al parco

All’interno del sondaggio non poteva mancare la domanda sul sesso nei parchi: il 54% dei partecipanti ha avuto un incontro piccante sul prato di un parco. In questo caso sono i Britannici a guidare la classifica con il 60%, seguiti dagli olandesi, americani e francesi.

Sesso ad alta quota

La categoria più interessante e che ha rivelato più sorprese è quella degli amanti del sesso ad alta quota. A livello globale solo il 9,4% dei partecipanti ha fatto sesso in aereo ma quello che è interessante notare è che di questi, il 27% ha un’età compresa tra i 41 e i 50 anni e il 24% tra i 51 e i 60. A quanto pare i millennial sono meno avventurosi dei più agé.

Quando si parla di sesso all’aperto la maggior parte dei rispondenti non si fa certo trovare impreparata portando sempre con sé preservativi e un telo da mettere a terra. Tra i Paesi intervistati, il Regno Unito è quello più spontaneo, il 29% dei britannici ha infatti dichiarato di essersi fatto spesso trasportare dal momento.

Altro risultato curioso è rappresentato dal fatto che oltre il 50% dei partecipanti non ha preferenze per quanto riguarda la stagione per fare sesso all’aperto e circa il 60% non ha preferenze per il momento della giornata - questo è quello che si dice vivere il momento!

Infine, la domanda forse più importante tra tutte: perché piace così tanto fare sesso all’aperto? Secondo la maggioranza dei partecipanti è per una questione di emozioni e adrenalina, parere con cui concorda il 72% degli italiani. Ad ogni modo, se sei il tipo che si fa trasportare dal momento, assicurati di portare sempre una protezione con te. 
 

Loading...
Commenti
    Tags:
    sesso all'apertosessosesso sondaggisesso all'aria apertasesso e italianisesso in macchinasesso nei parchisessoad alta quotasesso in aereosesso e adrenalinasesso in spiaggialelo sondaggi
    Loading...
    in evidenza
    Canalis, la lingerie è da infarto Eli sensualissima sul letto. Le foto

    Diletta, Belen e... Le foto delle vip

    Canalis, la lingerie è da infarto
    Eli sensualissima sul letto. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PRETELLI, DIRTY DANCING. E GARKO...

    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PRETELLI, DIRTY DANCING. E GARKO...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    BMW Group: verso un futuro elettrificato

    BMW Group: verso un futuro elettrificato


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.