Error processing SSI file
A- A+
Costume

Caldo, sole, abiti leggeri... l'estate è la stagione dell'amore all'aperto. Soprattutto nei parchi pubblici, in totale libertà e non troppo al riparo da sguardi indiscreti. Il fenomeno è diffuso dalla Germania alla Svizzera, dall'Inghilterra all''Italia. Attenzione però: cedere alla passione in questi casi può costare molto caro. In Italia il reato di atti osceni è previsto e punito dall'art. 527 del codice penale italiano, il quale prevede che "chiunque, in luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico, compie atti osceni è punito con la reclusione da tre mesi a tre anni". Molto più aparti di mentalità i tedeschi:  le coppie che vengono catturate in intimità rischiano 150 € di multa per oltraggio alla pubblica decenza. A meno che non siano disoccupate. E allora in quel caso pagano solo € 34. Una misura che sta facendo discutere.

Ma che cosa c'è di tanto trasgressivo nel fare l'amore all'aria aperta? In realtà i nostri antenati non avevano molta scelta... ricordano gli psicologi. Quindi più che di trasgressione si tratta di un ritorno alle origini. Fare l'amore nel bosco o in montagna non è questione di esibizionismo, non si vuole essere visti dagli altri. E', insomma, una ricerca del paradiso perduto. 

 

 

 

La crisi colpisce anche il sesso
Italiani in difficoltà a letto

 

Bugiarde e sempre più hard. Tradimenti: le donne in testa

 

Tradimenti d’estate - Al mare o in montagna la bella stagione diventa hot


 


L’estate si conferma la stagione ideale per i tradimenti. Come ogni anno infatti con l’avvicinarsi della bella stagione, cresce negli italiani e nelle italiane, oltre alla voglia di  vacanza, anche il desiderio di trasgredire e di regalarsi una scappatella per evadere dalla routine quotidiana e magari scrollarsi di dosso il peso di un lungo e  noioso inverno.
 
Il portale Incontri-ExtraConiugali.com, specializzato in tradimenti, ha chiesto ad un campione di suoi iscritti, di età differenti, cosa ne pensa delle relazioni extraconiugali estive e quali sono secondo loro i motivi che spingono mariti, mogli e fidanzati a lasciarsi andare in questo periodo più che nel resto dell’anno.
 
Dalle risposte ricevute è emerso che ben il 43% degli intervistati ritiene naturale che con l’estate si sia più predisposti al tradimento. Questo perché durante le vacanze estive si è più tranquilli e rilassati e si lasciano a casa i pensieri che affollano la vita quotidiana: le preoccupazioni per il lavoro in primis. E con la mente libera da problemi e tensioni è più facile seguire i propri desideri e lasciarsi andare.
 
Inoltre in vacanza si fanno inevitabilmente nuove conoscenze e si hanno quindi maggiori possibilità di incontrare il lui o la lei in grado di risvegliare passioni e istinti che, a causa della routine, il partner abituale non stuzzica più. E questo secondo Alex Fantini, ideatore e fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com può avere effetti benefici anche sul rapporto di coppia: “Riscoprire certi desideri e certi appetiti – afferma – oltre che gratificarci può aiutarci a rinverdire le gioie del sesso con il proprio compagno o la propria compagna”.
 
Dal sondaggio è emerso poi che il 28% delle persone contattate ritiene che l’estate sia la stagione ideale per tradire il partner perché durante le vacanze si trascorre più tempo lontano dalla città in cui si vive abitualmente; così è più facile scoprire luoghi nuovi in compagnia dell’amante, ma soprattutto lontano da occhi indiscreti.
 
Il 23% degli intervistati pensa invece che non ci sia differenza tra la stagione estiva e il resto dell’anno. Ogni momento infatti è quello giusto per concedersi una scappatella extraconiugale. Basta sapersi lasciar andare e assecondare i propri desideri. Per il 6% infine i tradimenti estivi sono un ottimo rimedio contro lo stress ed hanno effetti benefici sull’umore che durano anche al rientro dalle vacanze.
 
E quali sono i luoghi ideali per i tradimenti estivi? Secondo gli iscritti a Incontri-ExtraConiugali.com le location preferite sono decisamente i posti di mare. Sabbia, sole e pelle abbronzata costituiscono la cornice ideale per una relazione adulterina, così come i tramonti sul mare e le feste sulla spiaggia. Meno gettonata, ma comunque scelta da molti, la montagna, che è l’ideale soprattutto per la tranquillità e la possibilità di stare lontano da occhi indiscreti.

Tags:
sessoapertocoppia
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Miriam Leone si copre con una foglia. Ilary Blasi... Le FOTO delle vip

Miriam Leone si copre con una foglia. Ilary Blasi... Le FOTO delle vip


casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.