A- A+
Costume
Sesso, donne più attive, ma non amano la fellatio. Tutti i segreti hot
Dal film "Nymphomaniac"

I pensieri e i desideri sessuali delle donne non sono più un tabù. Ora le donne ne parlano liberamente e s'interrogano. E' quanto emerge da un sondaggio Ipsos uscito in esclusiva per la rivista Psychologies che esplora le pratiche e desideri sessuali femminili. Lo dimostra anche il cinema, con il succeso del film di Lars Von Trier Nymphomaniac, tutto basato sull'orizzonte erotico femminile. "Abbiamo voluto abbandonare gli stereotipi sulla sessualità e chiedere alle donne quali sono i loro desideri, i loro comportamenti, spiega Isabelle Maury, autrice della ricerca. "Volevamo sapere se si sentono libere di esprimersi nella società di oggi".

 • Le più giovani parlano delle loro fantasie più facilmente

Due terzi delle donne sotto i 60 anni amano parlare con i loro partner delle posizioni sessuali preferite o del loro divertimento. Quando si tratta di parlare delle fantasie più proibite, però, le cose sono molto più facili per le donne sotto ai 35 anni.

 • Non è facile neanche realizzare le proprie fantasie...

 Non solo fantasticare ma anche sentirsi libere a letto non è sempre facile per le donne. Per quelle comprese tra i 18 e i 24 anni il 17% lo fa molto spesso e il 37% spesso. Per quanto riguarda l'entusiasmo creativo e la sperimentazione l'età più libera è quella compresa tra i 25 e i 34 anni.  Prendere l'iniziativa nel sesso invece? Anche in questo caso, sotto i 25 anni lo fa il 69%, il 42% oltre i 60 anni: è concepita ancora come una prerogativa maschile. Solo un terzo delle donne sotto i 35 anni e un quinto dopo i 60 anni da libero sfogo alle fantasie, prendendo l'iniziativa.   

 • Chi prende il comando?

 L'idea che gli uomini siano più attivi è compromessa. In molto casi le donne comandano e dirigono.

 • Il sesso orale non è sempre sdoganato

 I comportamenti sessuali originali restano una minoranza. La relazione omosessuale o il sesso collettivo sono più fattibili intorno ai 35 anni, avere un amante è più comune dopo i 35 anni. La sodomia non è apprezzata (11%) tra i 25-30enni, un po' di più (circa il 20%) verso i 40. Un po' di violenza, dare o ricevere una sculacciata per esempio, piace a più di una su tre donne prima dei 35 anni, ma la percentuale diminuisce notevolmente in seguito. La fellatio invece piace solo a una donna su tre e almeno una donna su quattro non ama ricevere sesso orale.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sessodonnesegreti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.