A- A+
Costume
Twitter, 10 anni di cinguettii che hanno fatto la storia

Twitter compie 10 anni. E' il 21 marzo 2006 quando il co-fondatore Jack Dorsey "cinguetta" per la prima volta; con quel messaggio il social network sbarca ufficialmente sulla rete. E' l'inizio di una nuova era in cui gli internauti imparano a protestare, scherzare, commuovere, denunciare ed emozionare in 140 caratteri.

Oggi Twitter conta 320 milioni di utenti attivi al mese, con un numero che ha superato i 500 miliardi di tweet in 35 lingue. E se sulla piattaforma social la guerra per la popolarita' si combatte a cinguettii e follower, la vittoria l'ha intascata di sicuro Katy Perry con oltre 84 milioni di seguaci: e' la piu' seguita di sempre. In Italia invece, il podio se lo aggiudica Valentino Rossi (4,4 milioni di follower) che batte anche Papa Francesco e Mario Balotelli.

La notte degli Oscar di quest'anno invece porta a casa il record del minuto piu' twittato di sempre con 440mila cinguettii ogni 60 secondi, doppiando anche il record precedente dei 250mila per il selfie di Ellen DeGeneres del 2015.

La celebre foto con Bradley Cooper e compagni resta pero' il piu' ritwittato degli ultimi anni: oltre 3 milioni e 300mila volte. Prima del selfie degli Oscar il primato era di Barack Obama all'indomani della sua rielezione. "Ancora quattro anni": una frase e una foto - quella dell'abbraccio con Michelle - che sono entrate nella storia.
 

​Un cinguettio puo' cambiarti la vita: in dieci anni di Twitter i 140 caratteri a disposizione degli utenti hanno fatto crollare azioni, sbattuto dietro le sbarre fomentatori di disordini, gettato nel panico fan scatenati. Dal falso tweet di Obama ai numeri da record, una carrellata di curiosita' sul fenomeno mediatico che con la sua sintesi ha rivoluzionato il mondo dei social media:

Nel 2006 con un tweet di prova del co-fondatore Jack Dorsey il social network va ufficialmente online con un logo che diventera' un'icona: l'uccellino celeste Larry. Larry Bird, per la precisione, un omaggio alla legenda della pallacanestro dei Boston Celtics.

Nel 2013 sul social network appare una notizia allarmante secondo cui il presidente Obama sarebbe rimasto ferito in un'esplosione alla Casa Bianca. L'annuncio appare sulla profilo dell'Associated Press dove un hacker e' riuscito a infiltrarsi. Il tweet e' un fake, ma lo scherzo fa crollare in pochi secondi il mercato azionario che perde 130 miliardi di dollari.

Nel 2009 Daniel Knight Hayden finisce in manette. E' la prima 'vittima' del social newtork su cui ha manifestato la sua intenzione di tagliare la testa ai poliziotti inneggiando a una guerra contro il governo americano.

L'8 aprile 2013 i fan di Cher vengono travolti da un terribile notizia: il loro mito e' morto. L'hashtag #nowthatcherisdead rimbalza sul social. Poco dopo tirano un sospiro di sollievo: l'hashatg e' sibillino, e' la Iron Lady Margaret Thatcher ad essersene andata. Ai mondiali del 2010 l'Olanda si qualifica per la finale contro la Spagna. La pornostar Bobbi Eden promette piacere ai suoi oltre 100mila follower a patto che la sua squadra riesca ad aggiudicarsi la vittoria. Purtroppo per i suoi fan la coppa del mondo va alla Spagna.

Il 25 giugno del 2009 la notizia della morte di Michael Jackson scuote il mondo del social network: l'artista viene menzionato con una media di 5.000 volte al minuto. Nello stesso anno il social network raggiunge il milione di tweet. Ci sono voluti 3 anni, 2 mesi e un giorno. Oggi vengono inviati un milione di cinguettii ogni 48 ore.

Il tweet piu' amaro e' quello di Justin Sacco, una Pr americana, del 21 dicembre 2013: "Sto andando in Africa e spero di non beccarmi l'Aids. Sto scherzando, io sono bianca", scrive poco prima del decollo. Al suo arrivo a Citta' del Capo scopre di essere stata licenziata per la bufera scatenata dal suo cinguettio "razzista".

Nel 2012 il presidente venezuelano Hugo Chavez raggiunge i tre milioni di follower grazie a una giovane ragazza che inizia a seguirlo. Per ricompensarla Chavez le regala una casa.

Tags:
twitter compie 10 annidieci anni di twitter
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.