A- A+
Cronache
Ancora pioggia, ma poi tornerà l'estate
 

LE PREVISIONI PER AFFARI DEL COLONNELLO MARIO GIULIACCI

Situazione: oggi, giovedì 14, insisterà su gran parte del Centronord la perturbazione giunta ieri e che domani, venerdì 15, provocherà un calo sensibile delle temperature anche al Sud. Sempre domani peggiora di nuovo gran parte del Nord per un'altra perturbazione la quale poi sabato 16 darà luogo ancora a temporali su regioni di Nordest e centrali e domenica 17 sulle regioni meridionali. Le previsioni del Col.Mario Giuliacci Direttore del Portale www.meteogiuliacci.it.

Oggi, giovedì 14: al mattino nuvoloso su Liguria, Lombardia, Venezie e regioni centrali; sereno sul resto d'Italia; rovesci sparsi su Alpi orientali, Friuli, Venezia Giulia, Veronese, Trentino, Alto Adige, Romagna, Marche, Umbria, Basso Lazio. Al pomeriggio temporali sparsi su Alpi Marittime, Val d'Aosta, Alpi centro-orientali, Piacentino, Venezie, Marche. Nella sera ancora qualche rovescio su Alpi lombarde, Emilia. Temperature massime intorno 24-26 gradi al Nord, 26-28 al Centro, 30-34 al Sud con punte di 35-37 su Puglia, interno della Calabria. Forte Libeccio sul Mar ligure, forte Maestrale sul Medio Tirreno.

Venerdì 15: al mattino molto nuvoloso al Nord, poco nuvoloso o nuvoloso su regioni centrali; rovesci sparsi su Lombardia, Trentino, Alto Adige, Levante ligure. Al pomeriggio poco nuvoloso o nuvoloso al Nord, sereno o poco nuvoloso sul resto d'Italia, temporali sparsi su Ovest del Piemonte, Verbano, Alpi centro-orientali, Bresciano, Veronese, Trevigiano, Friuli, Venezia Giulia, Emilia. Nella sera ancora qualche temporale su Piemonte, rilievi tosco-emiliani. Temperature massime intorno 23-25 gradi al Nord, 26-28 al Centro, 27-30 al Sud con qualche punta di 31-32 gradi. Libeccio 15-20 nodi sul Mar ligure, Maestrale 15-20 nodi su Mar di Corsica, Medio Tirreno.

Sabato 16: al mattino poco nuvoloso o nuvoloso su regioni di Nordest e centrali, qualche rovescio su Emilia, Romagna, Marche. Al pomeriggio temporali qua e là su Est Lombardia, Trentino, Alto Adige, Emilia, Romagna, Levante ligure, regioni centrali tranne il Lazio. Nella sera ancora qualche rovescio su Abruzzo e Molise. Temperature massime 23-25 gradi al Nord, 24-26 al Centro, 27-29 al Sud e Isole. Venti di Maestrale su quasi tutti i mari.


LE PREVISIONI DE ILMETEO.IT

Siamo giunti ormai ai giorni clou del mese di Agosto e il tempo al Nord, anziché avere sapore estivo mostra invece un clima decisamente umido, piovoso e talvolta nebbioso, preannunciando forse un anticipo di Autunno. Non sarà così naturalmente, ma di certo è che le regioni settentrionali fino al giorno di Ferragosto dovranno fare i conti ancora con delle piogge, soprattutto sulle zone del Nordest e poi anche sull’Emilia Romagna. La redazione web del sito www.ilmeteo.it ci comunica che il giorno di Ferragosto sarà un po’ bagnato al Nord, soprattutto su Lombardia orientale e Triveneto, dove potranno verificarsi occasionali temporali, ma la notte dei fuochi artificiali dovrebbe essere asciutta e quindi salva. Sempre bello e soleggiato invece al Centro e al Sud.

Le temperature subiranno una decisa diminuzione su tutta l’Italia riportandosi su valori molto piacevoli e qualche pioggia, sabato, raggiungerà perfino le coste adriatiche centrali. L’estate è davvero finita? Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.ilmeteo.it ci dice che da domenica la pressione tenderà nuovamente ad aumentare portando per qualche giorno tanto sole ed un clima asciutto e piacevole su tutta l’Italia. In anteprima assoluta poi Sanò annuncia una super ondata di caldo che dal 21 agosto colpirà il Sud Italia con temperature che si avvicineranno ai 42°!

Tags:
meteo
in evidenza
Tatangelo, bikini fa girare la testa Britney Spears senza il reggiseno

E Ilary Blasi... FOTO DELLE VIP

Tatangelo, bikini fa girare la testa
Britney Spears senza il reggiseno

i più visti
in vetrina
Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi

Federica Pellegrini, balletto irresitibile da medaglia d'oro dopo le Olimpiadi





casa, immobiliare
motori
A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.