A- A+
Cronache

La vice presidente dell'associazione antiracket "S. Maria per la Legalita'" di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), Matronella Monaco, 45 anni, e' stata arrestata Palermo dalla polizia mentre trasportava 40 chili di hashish assieme a Giuseppe Bonvissuto, 38 anni, sottufficiale dell'Esercito. I due, entrambi incensurati, erano a bordo di un'auto che era stata seganalata all'Antidroga della Squadra mobile da una fonte confidenziale indicata come "Anonimo napoletano", che negli ultimi anni ha permesso il sequestro di grosse partite di stupefacenti spedite dalla Campania a Palermo, e la cattura di numerosi insospettabili corrieri. La vettura indicata dal confidente e' stata attesa dai poliziotti all'uscita dell'autostrada della rotonda di via Oreto, fermata e perquisita. Nascosti nei pannelli laterali della parte posteriore del telaio sono stati scoperti vari involucri di hashish confezionati con nastro adesivo, per un peso complessivo di circa 40 chili e un valore al dettaglio di oltre 400.000 euro. Ad una prima analisi col "narcotest", la droga e' sembrata di elevato principio attivo. Agli investigatori della Squadra mobile, "Anonimo Napoletano" aveva detto che questa volta il corriere sarebbe stato "una specie di collega" proveniente da Napoli, alludendo al militare, e aveva fornito i dati identificativi dell'auto imbottita di hashish. Negli ultimi due anni, a partire dal giugno 2011, il confidente ha dato alla polizia di Palermo l'imbeccata per otto operazioni antidroga. In questo periodo, la Squadra mobile palermitana ha sequestrato oltre 436 chili di hashish, 8 di marijuana, 6 di cocaina, e 2 di eroina, e ha arrestato oltre trenta trafficanti.

Tags:
hashish
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.