A- A+
Cronache

Una coppia di lesbiche ha diritto, allo stesso modo di una coppia eterosessuale, a ricevere il seme da un donatore di sperma. Lo ha stabilito la Corte costituzionale austriaca, sottolineando che la "tutela della famiglia" non è un motivo sufficiente per rifiutare una tale richiesta. Un verdetto che apre la strada a una legislazione più liberale in un Paese di forte cultura cattolica.

In Austria la legislazione consente alle sole coppie eterosessuali, se sposate, di usare un terzo come donatore di sperma (dimostrando di non poter avere figli in maniera naturale). Per i giudici però "non esistono ragioni particolarmente gravi e convincenti " che giustifichino il mantenimento di tale discriminazione verso le altre persone. Nonostante la forte opposizione dle mondo cattolico il Ministro per le donne, Gabriele Heinisch - Hosek, socialdemocratico, ha accolto favorevolmente la sentenza, sottolineando che "la famiglia non si riduce a un padre, una madre e un bambino".

Tags:
austrialesbichedonazionesperma
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia





casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.