A- A+
Cronache

 

maltempo pioggia 2

Oggi venerdì 15, una nuova perturbazione atlantica, la numero 5 del mese, entrerà con la sua parte meridionale sul Mediterraneo e, secondo il Centro www.meteogiuliacci.it , determinerà l’evoluzione del tempo per il fine settimana. In particolare la perturbazione porterà un nuovo peggioramento del tempo dapprima sulla Sardegna e poi su Sicilia e regioni meridionali peninsulari, con piogge e nevicate sui rilievi. La parte settentrionale del sistema nuvoloso passerà invece sull'Europa centrale, portando molte nubi al Nord e nevicate sui rilievi alpini oltre i 7-800m.

Sabato 16 la stessa perturbazione porterà ancora piogge su tutto il Sud tranne la Sardegna e nuvolosità diffusa sul medio Adriatico. Temporali sulle coste calabre e sulla Puglia. Neve su Gargano-Molise oltre 500-700m e su Calabria, Lucania, Nord Sicilia oltre 700-900m. Bello altrove, con gelate notturne e mattutine in Val Padana.

Domenica 17 aria più fredda da est porterà ancora nubi su Medio Adriatico ed al Sud. Deboli nevicate su Marche oltre 200-300m; su Abruzzo, Molise, Lazio oltre 300-500m;. su Calabria, Sicilia oltre 500-700m. Bello al Nord, regioni tirreniche e Sardegna. Temperature in lieve calo.

Tags:
meteofreddocaldo

i più visti




casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.