A- A+
Cronache
La polizia sigilla la cappella in memoria Davide Bifolco

La cappella che stanno costruendo residenti del rione Traiano nei giardinetti di via Cinthia per Davide Bifolco, il ragazzo ucciso la notte tra il 4 e il 5 settembre da un colpo partito dalla pistola di un carabiniere dopo un inseguimento a Napoli, e' abusiva. La polizia ha apposto i sigilli e la Procura ha aperto un fascicolo e nelle prossime ore potrebbe essere abbattuta.

Gianluca Muro, referente della famiglia Bifolco, però è ottimista: "Avremo le autorizzazioni necessarie per questa piccola cappella utile a ricordare Davide per sempre".

Tags:
bifolcocappella illegale
in evidenza
Maria Moran mozzafiato, la Diletta Leotta del calcio spagnolo

Lato A e B da urlo. LE FOTO

Maria Moran mozzafiato, la Diletta Leotta del calcio spagnolo


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile





motori
Opel Zafira-e Life, il salotto amato anche dagli amici animali

Opel Zafira-e Life, il salotto amato anche dagli amici animali

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.