A- A+
Cronache
"Sto ancora bene con famiglia e amici". Brittany rimanda il giorno dell'eutanasia

"Mi sento ancora abbastanza bene, provo ancora abbastanza gioia, mi diverto e rido ancora con la mia famiglia e i miei amici che adesso non mi sembra il momento giusto". Brittany Maynard, la ragazza americana di 29 anni che ha scelto l’eutanasia piuttosto che spegnersi lentamente tra le atroci sofferenze che le provocherebbe un tumore al cervello, ha rinviato la sua decisione. Ma non ha cambiato idea: quel momento "arriverà - dice - perché mi sento peggiorare. Sta accadendo di settimana in settimana". La giovane, che in un primo momento aveva annunciato di volersene andare il primo novembre, all’indomani del compleanno del marito Dan, ha comunicato la scelta di rinviare in un video consegnato alla Cnn dall’associazione "Compassion & Choices".

Lo scorso aprile i medici hanno spiegato a Brittany che le restavano sei mesi di vita. E lei ha scelto di "morire con dignità", trasferendosi da San Francisco all’Oregon e comunicandolo in un video che ha superato le 8,8 milioni di visualizzazioni su YouTube. La ragazza è finita così al centro del dibattito tra i favorevoli e contrari all’eutanasia, cui fa riferimento proprio nell’ultimo video. "Mi ferisce quando mi criticano perché non ho scelto di aspettare ancora, perché rischio ogni giorno, ogni giorno che mi alzo al mattino". Nel frattempo la ragazza sta cercando di esaudire tutti i suoi desideri e come ha spiegato sul suo diario online ha visitato il Grand Canyon.

Tags:
brittany
in evidenza
Sharon Stone: "Ho perso nove figli per aborti spontanei"

Rivelazione choc

Sharon Stone: "Ho perso nove figli per aborti spontanei"

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli





casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista Goodwood Festival of Speed 2022

Alfa Romeo protagonista Goodwood Festival of Speed 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.