A- A+
Cronache
Si è suicidata Brittany, malata di cancro aveva annunciato la sua morte

Sembrava ci avesse ripensato. Ma come aveva annunciato si e' tolta la vita sabato 1 novembre Brittany Maynard, la 29enne americana che ha commosso il mondo svelando di avere un cancro terminale al cervello. Il 30 ottobre aveva fatto credere inizialmente di aver cambiato idea: "Mi sento ancora abbastanza bene, provo ancora gioia, scherzo e sorrido con la mia famiglia e i miei amici e non mi sembra il momento giusto adesso", aveva detto in un video aggiungendo pero' che si trattava solo di un rinvio perche' "sento che sto peggiorando, di settimana in settimana".

Oggi la conferma dall'associazione che l'ha sostenuta che ha anche diffuso l'addio di Brittany: "Addio a tutti i miei amici e alla mia famiglia che amo. Oggi e' il giorno in cui ho scelto di morire con dignita' alla luce della mia malattia terminale, questo terribile cancro al cervello che si e' gia' preso cosi' tanto di me...e che avrebbe continuato a farlo".

Ad aprile aveva scoperto di avere un cancro incurabile e che le rimanevano al massimo sei mesi di vita. Si era trasferita in Oregon dove l'eutanasia è legalizzata. Il suo video in cui annunciava le sue intenzioni era stato visto circa 10 milioni di volte su youtube.

Tags:
brittany maynard
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.