A- A+
Cronache
Cagliari, accoltella a morte la moglie dopo la partita: "Mi ha riso in faccia"

Cagliari: dopo lite uccide la moglie a coltellate, fermato

Ennesimo femminicidio, questa volta a Cagliari, dove ieri sera Luciano Hellies, di 77 anni, ha accoltellato a morte la moglie Ignazia Tumatis nella sua abitazione di via Podgora dopo la partita dell’Italia contro lo Spagna agli Europei 2024.

LEGGI ANCHE: Arezzo, spara e uccide la moglie anziana e malata: arrestato

La coppia sarda era ai ferri corti da tempo, i due vivevano da separati in casa e le discussioni erano frequenti. Ieri sera però la situazione è degenerata, tanto che l'anziano avrebbe preso un coltello per poi colpire una decina di volte la donna. Secondo quanto è stato ricostruito, a chiamare la polizia sono state le figlie della coppia, contattate proprio dal padre che avrebbe detto loro: "Ho ucciso la mamma". Sul posto sono giunte prime le pattuglie della Squadra Volanti che hanno fermato Hellies, poi preso in consegna dagli agenti della Squadra Mobile.

Le prime dichiarazioni dell'uomo fanno intuire quanto la situazione fosse tesa in casa: il diverbio sarebbe cominciato perché la donna, a detta del marito, era rientrata a casa nuovamente troppo tardi, come già successo in precedenza. "Mi ha riso in faccia e non ci ho visto più", avrebbe detto il 77enne secondo quanto riportano i giornali locali. A quel punto, avrebbe preso un coltello di grandi dimensioni da cucina e colpito la moglie ripetutamente, per poi confessare il delitto alle figlie. Quando le forze dell'ordine hanno bloccato l'uomo, era in casa, in stato di choc, con addosso ancora i vestiti sporchi del sangue della moglie.

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio





motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.