A- A+
Cronache
Cannabis, nel cervello una difesa naturale dagli effetti negativi

Si è sempre detto che la marijuana fa male al cervello. Ora però una scoperta rivoluziona quello che si sapeva fino a questo momento. Una ricerca francese ha infatti svelato l'esistenza di una difesa naturale dagli effetti negativi della cannabis. Dove si trova? Proprio nel nostro cervello, che sfrutta un ormone, il pregnenolone, per dare un "freno" nei confronti dell'iperstimolazione della marijuana ed elimina quasi del tutto il pericolo di perdita di memoria, appetito e di deficienze cognitive. Una scoperta che può essere la risposta definitiva contro la dipendenza dalla droga...

La ricerca è stata condotta da due team INSERM guidati dal Dott. Pier Vincenzo Piazza e il Dott. Giovanni Marsicano e pubblicata sulla rivista Science e ha evidenziato l’importanza del ruolo del pregnenolone nella protezione dei effetti negativi del THC, il principio attivo della cannabis. Il pregnenolone, è stato scoperto, si attiva con l’assunzione di THC, i suoi livelli salgono oltre il 3000%. Tale funzione può essere scavalcata aumentando la dose di cannabis assunta ma i ricercatori sono ugualmente entusiasti della scoperta, che potrebbe comportare un enorme passo in avanti nel combattere la dipendenza da marijuana, che coinvolge circa 20 milioni di persone in tutto il mondo.

Tags:
cannabiscervello
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.