Cogne/ La perizia sulla Franzoni: "Può ricomettere lo stesso reato"

Martedì, 11 novembre 2008 - 20:00:00

La perizia psichiatrica su Anna Maria Franzoni, realizzata dai periti incaricati dal tribunale di sorveglianza di Bologna, ha valutato che c'è un rischio di recidiva e nessuna ragione d'urgenza affinché madre e figli possano vedersi fuori dal carcere. L'esame è stato realizzato per capire se possono essere commutati i permessi di lavoro esterni con quelli di visita da lei chiesti per potere vedere i figli fuori dal carcere. In attesa della decisione del giudice bolognese sulla richiesta avanzata dalla Franzoni, colpisce che per la prima volta, in occasione di una perizia, sia emerso con fermezza il rischio di recidiva.



Cosa mai sottolineata in precedenza dagli altri gruppi di esperti che avevano analizzato la mamma del piccolo Samuele.

"Non facciamo nessun tipo di commento, il magistrato deve ancora decidere sulle richieste, poi vedremo" si è limitata a dire il difensore di Anna Maria Franzoni, l'avvocato Paola Savio.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA