A- A+
Cronache

 

ospedale

"E' stata mia madre a dirmi come picchiare i vecchi senza lasciare il segno. Mi raccomandava di colpirli sulla nuca, così niente lividi". A parlare è il figlio della direttrice della residenza Villa Idea, nel Ponente di Genova. Lui lavora come impiegato nella struttura, come inserviente. Sua madre è stata arrestata per lesioni aggravate e maltrattamenti ma risulta indagata anche per somministrazione incongrua di farmaci. Oltre cento confezioni di potenti sedativi sequestrati. L'accusa: "Imbottiva di sonniferi i pazienti per trascorrere le notti di lavoro in tranquillità". Gli undici ospiti della struttura, cinque uomini e sei donne, avrebbero subito abusi e violenze.

A denunciare la direttrice, scrive il Corriere, è stato proprio il figlio, che ha denunciato quanto accaduto. "Non potevo più sopportare la situazione", avrebbe detto agli inquirenti. E ha consegnato le registrazioni di insulti e bestemmie rivolte agli ospiti, captate attraverso un registratore nascosto in un comodino, oltre a un paio di fotografie scattate col telefono cellulare.

Il gip, su richiesta del pm Giuseppe Longo, ha autorizzato l'arresto della donna. Gli uomini del commissariato di Sestri Ponente si sono presentati a Villa Idea accompagnati da un geriatra dell'Asl. Hanno rinvenuto alcune scatole di benzodiapirene prive di ricetta e prescrizione. Ma la situazione non era così drammatica come ci si aspettava: la struttura era pulito e nessuno era costretto a letto. Gli ospiti sono sembrati in buone condizioni. Per questo non si è reso necessario un trasferimento.

Per quanto riguarda le pillole la direttrice dell'istituto si è difesa sostenendo che le erano state consegnate dai famigliari degli anziani. Inoltre, passando al setaccio “Villa Idea” i poliziotti hanno rinvenuto altri sedativi, tutti sprovvisti di indicazione terapeutica, cartellino con il nome del paziente e dettagli sulla composizione.

Tags:
genovanucaanziani

i più visti




casa, immobiliare
motori
Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura

Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.