A- A+
Cronache

 

enalotto

Una trentina di lavoratori del 'San Raffaele' di Cassino, insieme a pensionati e disoccupati, hanno deciso di partecipare all'acquisto collettivo di una schedina del Superenalotto: 56 persone che, con una quota di 10 euro a testa, hanno messo a segno la sestina vincente aggiudicandosi ognuno 10mila euro.

E' accaduto ieri a Cassino, alla ricevitoria di Antonio Di Cicco in via di Biasio e proprio di fronte alla clinica del Gruppo Tosinvest. Alla struttura riabilitativa, ormai da mesi si vive una situazione drammatica, e i 400 dipendenti aspettano il pagamento di tre mensilita' e della tredicesima.

La vincita di ieri e' arrivata come una boccata d'ossigeno per molti di loro che sono monoreddito. Grande festa e gioia nell'intero quartiere Colosseo, dove a vincere sono stati anche due pensionati e quattro disoccupati

Tags:
disoccupatimezzo milionesuperenalotto

i più visti




casa, immobiliare
motori
Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva

Honda Civic e:HEV: l’ibrida in chiave sportiva


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.