A- A+
Cronache

Una donna di 54 anni è stata azzannata insieme al figlio da quattro pastori tedeschi in una villa a Modica nella quale lavorava come domestica: è rimasta seriamente ferita ed è stata ricoverata in ospedale dove le sono stati applicati oltre 30 punti di sutura.

Meno preoccupanti le condizioni del figlio di 20 anni con lacerazioni alla coscia destra. A bloccare l'attacco dei cani è stata la figlia del proprietario della casa, che ha sentito le urla delle vittime ed è accorsa per fermare gli animali. Secondo quanto ricostruito, i cani, addestrati alla difesa, venivano sempre lasciati liberi. A scatenare la loro furia è stato il fatto che non conoscevano il figlio della domestica che è stato aggredito. La madre ha cercato di soccorrerlo e gli animali hanno morso anche lei. Il padrone di casa, un professionista, non era presente durante l'aggressione.

Tags:
pastori tedeschisbranata
in evidenza
Sharon Stone: "Ho perso nove figli per aborti spontanei"

Rivelazione choc

Sharon Stone: "Ho perso nove figli per aborti spontanei"

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli





casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista Goodwood Festival of Speed 2022

Alfa Romeo protagonista Goodwood Festival of Speed 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.