A- A+
Cronache
ospedale

Torna l'incubo della febbre suina. Una donna di 59 anni è morta dopo il ricovero in Rianimazione all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (Napoli). La donna era in stato di coma dopo una grave crisi respiratoria. Le indagini, conferma la direzione sanitaria, hanno rivelato che si trattava di una febbre causata dal virus H1N1 (da cui l'influenza A, la cosiddetta "suina").

"Non ha retto alla difficoltà respiratoria, era già particolarmente debole perchè precedentemente trapiantata e cardiopatica" ha spiegato il direttore della Rianimazione Aniello De Nicola.

Il suo ricovero risale al 4 gennaio scorso. "L'H1N1 è una forma influenzale che in questo momento non è epidemica - rassicura il direttore sanitario dell'ospedale San Leonardo, Ugo Esposito - la signora ricoverata nella nostra struttura aveva problemi di salute di varia natura: ha subito un trapianto in passato ed è cardiopatica, pertanto aveva una risposta immunitaria che l'ha resa debole rispetto al virus".

Tags:
h1n1suinacomanapoli

i più visti




casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.