A- A+
Cronache
Giallo di Bracciano svolta decisiva: "Federica è stata annegata"

Una svolta clamorosa nel caso di Federica Mangiapelo, la 16enne morta sulla riva del lago di Bracciano. La ragazza è stata trascinata nel lago e annegata e non è morta per una miocardite.

E’ la conclusione a cui è arrivato uno dei periti dell’inchiesta sulla morte della giovane, la ragazza di 16 trovata morta l’1 novembre del 2012 sulla riva del lago di Bracciano, vicino Roma. Un risultato che potrebbe avere riflessi sulla posizione del fidanzato di Federica, Marco Di Muro, ad oggi unico indagato.

Tags:
federica mangiapelo
in evidenza
Autunno freddo (senza gas) e quindi caldo (come negli anni '70)? Scoprilo alla Piazza di Affari!

La kermesse a Ceglie dal 26 al 28 agosto - Il programma

Autunno freddo (senza gas) e quindi caldo (come negli anni '70)? Scoprilo alla Piazza di Affari!


in vetrina
Scatti d'Affari Scali ferroviari, quasi ultimati i lavori per la stazione Tibaldi a Milano

Scatti d'Affari
Scali ferroviari, quasi ultimati i lavori per la stazione Tibaldi a Milano





casa, immobiliare
motori
Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22

Al Monterey Car Week Aston Martin svela la DBR22


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.