A- A+
Cronache
Francia: sparatoria in un liceo a Grasse, diversi feriti

Sono otto i feriti, tra cui il preside, nella sparatoria nel liceo Alexis de Tocqueville di Grasse, vicino a Cannes, nel sud della Francia. Lo riferisce BFMTV, aggiungendo che tra i feriti ci sono anche i genitori di due studenti. 

Francia: sparatoria liceo, arrestato 17enne, nessuno in fuga 

E' un 17enne la persona arrestata per la sparatoria nel liceo Alexis de Tocqueville di Grasse, vicino a Cannes, nel sud della Francia. E' stata invece scartata l'ipotesi iniziale di una persona in fuga. Il 17enne era armato con una pistola, un revolver, un fucile e una granata, secondo fonti di polizia interpellate da BFMTV.  

Lo studente 17enne arrestato era sconosciuto ai servizi segreti e alla polizia e secondo fonti vicine alle indagini aveva visionato su internet video di uccisioni di massa.

Tags:
francia sparatoriasparatoria liceo grasse
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi





casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.